Notizie dal Mondo Curiosità

I selfie adesso hanno anche un museo

In America il primo tributo alla forma più praticata di arte pop

Print Friendly and PDF

Il gioco sta nel toccare opere di pregio e riconosciute in tutto il mondo e con esse farsi un selfie senza incorrere in sanzioni. Oppure fare una esperienza interattiva entrando dentro dipinti o sculture di prestigio e immortalare il momento con l'autoscatto. Al David di Michelangelo (copia identica ma in versione narcisistica, cioè intento a scattarsi una foto con lo smartphone), ad esempio, ci si può non solo avvicinare ma stringerlo ai fianchi e scattare noi stessi un selfie. Se nel mondo si stima che ogni giorno vengano postati sui social oltre 1 milione di autoscatti, il primo museo temporaneo (chiuderà il 31 maggio) interamente dedicato alla 'complessa arte del selfie' è stato aperto i giorni scorsi a Glendale, nella contea di Los Angeles. Qui anche la Gioconda è ritratta con uno smartphone in mano. Se il galateo (e i sistemi di sicurezza) impone di non fare foto a ridosso di dipinti e sculture esposti nei musei di tutto il mondo qui invece è possibile sfogarsi.

ansa.it
© Riproduzione riservata
15/04/2018 21:48:18


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Curiosità

Nuova Zelanda: un deputato laburista porta il figlio neonato in aula >>>

Galles: fine al sesso nei bagni pubblici >>>

Eskilstuna, la città svedese dover per chiedere lʼelemosina serve una licenza >>>

Sagrada Familia di Barcellona: dopo 133 anni ecco la concessione edilizia >>>

In Australia un messaggio in bottiglia lanciato in mare 50 anni fa >>>

Buon compleanno, Angela Merkel! >>>

Svizzera, un gallo perde la causa: il tribunale lo obbliga a tacere fino alle 8 del mattino >>>

Va in pensione Frida, il cane da salvataggio più famoso del Messico >>>

Tre giorni di vacanza in più a chi non prende l’aereo: il bonus ecologico di un’azienda tedesca >>>

Scoperta in North Carolina una palude con alberi millenari >>>