Notizie Locali Attualità

Umbria sempre più vecchia e meno popolata nonostante gli stranieri

I dati Istat fotografano un territorio dove si vive di più

Print Friendly and PDF

La Regione dal Cuore Verde è sempre più vecchia e spopolata, nonostante gli stranieri. I dati Istat fotografano un territorio dove si vive di più (81,8 anni) ma che negli ultimi otto anni ha perso 22 mila abitanti. Nell’arco del 2018 la popolazione residente in Umbria è passata da 884.600 abitanti a 882.500, un calo di 2.100 abitanti dovuti a diversi fattori, una diminuzione naturale di 4.200 unità, un saldo migratorio dall’estero che, pur essendo positivo, non è riuscito a compensare il saldo naturale e il saldo migratorio dovuto ad altri motivi. 

Redazione
© Riproduzione riservata
10/02/2019 13:18:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Lavori a rilento lungo la E78 Due Mari, sit-in del comitato con "scheletroni" >>>

Maurizio Bragagni nominato Console di San Marino nel Regno Unito >>>

Le "sardine" contro Salvini a Bologna. Fra gli ideatori, la biturgense Giulia Trappoloni >>>

E45, scatta il piano neve: stop ai cantieri e obbligo di dotazioni invernali >>>

Quando i lavori sulla Tiberina 3Bis? Una nuova lettera dei sindaci al Ministro >>>

La neo-presidente della Regione dell'Umbria ricevuta dal sindaco di Città di Castello >>>

Completamento della superstrada E78: venerdì i sindacati dal Prefetto >>>

Sansepolcro, inaugurate le sedi di 4 associazioni allo stadio Tevere >>>

Sestino celebra il centenario della morte di Pilade Cavallini >>>

Torna la Stella Michelin nel Comune di Bagno di Romagna >>>