Notizie Locali Cronaca

Un giovane del Valdarno spende 3000 euro alla settimana per comprare cocaina

Il giovane è cocainomane dal 2014 e possiede una grande disponibilità di denaro

Print Friendly and PDF

Sembra una bufala ma invece é tutto vero. Ogni settimana un giovane del Valdarno preleva dal bancomat oltre tremila euro per comprare cocaina. Ne fa un uso abnorme, dispendioso, pericoloso. Ma non è reato: il giudice di ArezzoGiovanni Fruganti lo ha mandato assolto dopo il fermo scattato giorni fa, quando ad un controllo su strada i carabinieri di Montevarchi gli hanno trovato 15 grammi di coca in una bustina di cellophane.

Poteva sembrare uno spacciatore invece quella droga, è emerso, è per utilizzo strettamente personale, con una pipa artigianale. Nessun profilo di detenzione a fini di spaccio: è un super consumatore. L’avvocato Niki Rappuoli è riuscito a dimostrarlo: ha prodotto l’estratto conto della banca, con gli attingenti al bancomat, in orario notturno. Anche la sera dell’arresto aveva prelevato 1.500 euro per il suo fabbisogno.

La difesa ha portato anche il certificato del Sert dal quale emerge che il giovane è cocainomane dal 2014. Processo, celebrato con rito abbreviato, concluso con l’assoluzione. Resta il vizio, costoso, della cocaina. Le disponibilità di denaro provengono da un consistente risarcimento danni (in seguito ad un incidente stradale) che rischia di essere bruciato in droga.

Notizia tratta dal Corriere di Arezzo
© Riproduzione riservata
14/06/2019 11:48:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Attesa a Caprese Michelangelo per la prima edizione del Palio della Castagna >>>

Cade dal ponteggio, compiendo un volo di quattro metri: grave operaio 60enne >>>

I debiti di Banca Etruria erano enormi e di fatto la banca non esisteva più da tempo >>>

Gubbio: grave un cacciatore 50enne colpito in più parti del corpo >>>

Perugia: colpito da un sasso mentre va in bici, riporta un trauma cranico >>>

Arezzo, spacciavano al Parco Giotto: sgominata banda di nigeriani >>>

Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il cancello di una scuola >>>

Arezzo, controlli antidroga delle fiamme gialle: 9 persone segnalate >>>

Scontro tra una vettura e una moto, grave centauro che rischia l'amputazione dell'arto >>>

San Giovanni Valdarno, 11enne travolto da una vettura: trasferito al Meyer con il Pegaso >>>