Notizie Locali Attualità

E45, il superperito torna sul Puleto: due giorni per terminare gli esami

Attesa entro la settimana una risposta dal Procuratore Roberto Rossi

Print Friendly and PDF

Giorni chiave per lo sblocco della E45. Oggi e domani il superperito incaricato dal Gip Piergiorgio Ponticelli, l’ingegner Claudio Modena, tornerà nuovamente sul viadotto del Puleto. Già prenotato da alcuni giorni il by-bridge - è nelle disponibilità di Anas - per poter arrivare perfettamente a ridosso dei baggioli del Puleto: proprio qua è puntata la lente della Procura di Arezzo, quei quindici cuscinetti in metallo che separano la trave dalla pila; troppo usurati per reggere la mole di traffico che la E45 ospitava fino al 16 gennaio scorso. Verranno effettuati esami diagnostici invasivi: tradotto in pratica una serie di micro carotaggi sia nella trave che nella pila, ma sempre a ridosso del baggiolo. Poi dovrà comunque dare una risposta al Procuratore di Arezzo, Roberto Rossi, ma che non coinciderà con la consegna della relazione

Redazione
© Riproduzione riservata
20/06/2019 08:40:59


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Due ristoranti della provincia di Arezzo inseriti nella Guida dell’Espresso 2020 >>>

"Viva!": studenti biturgensi a lezione di massaggio cardiaco >>>

E' nativo di Gubbio il nuovo capo della Gendarmeria vaticana >>>

I 75 anni di Fosco Bruschi, pioniere del podismo a Sansepolcro >>>

Sansepolcro, il nuovo piano del traffico arriva in giunta per l'ok >>>

Badia Tedalda, nonna Rosa festeggia il secolo di vita >>>

Il sindaco di Arezzo si sposerà il 21 marzo con l’affascinante americana Marjorie Layden >>>

Montedoglio: lavori di rifacimento del muro di sfioro assegnati a un'azienda di Terni >>>

Costi assistenza domiciliare in Valtiberina: "Ripresentare il modello Isee", dice Romanelli >>>

L’Accademia Enogastronomica della Valtiberina fa “centro” anche nella solidarietà >>>