Notizie Locali Attualità

E45, primi carotaggi sul Puleto: entro il weekend una prima risposta

E' stato utilizzato il ponte mobile per poter arrivare fino ai baggioli

Print Friendly and PDF

Stamani gli assistenti dell'ingegner Claudio Modena hanno effettuato i primi carotaggi sul viadotto del Puleto in E45, utilizzando il ponte mobile by-bridge per arrivare fino ai baggioli. Atteso per domattina, venerdì 21 giugno, l'arrivo del superperito che salvo colpi di scena già nel pomeriggio si dovrebbe relazionare con il Gip Piergiorgio Ponticelli e il Procuratore della Repubblica, Roberto Rossi. L'ingegner Modena, quindi, dovrà dire se ha terminato con i sopralluoghi nel Puleto in maniera tale che il cantiere, attraverso apposita firma, potrà tornare nelle mani di Anas per l'ultimazione della cerchiatura dei baggioli. Come detto già lunedì dai sindaci del territorio dopo l'incontro in Procura ad Arezzo, nella più ottimistica delle ipotesi la E45 potrebbe riaprire al traffico pesante entro il mese di luglio. (Foto: Teletruria Web)

Redazione
© Riproduzione riservata
20/06/2019 16:58:23


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Due ristoranti della provincia di Arezzo inseriti nella Guida dell’Espresso 2020 >>>

"Viva!": studenti biturgensi a lezione di massaggio cardiaco >>>

E' nativo di Gubbio il nuovo capo della Gendarmeria vaticana >>>

I 75 anni di Fosco Bruschi, pioniere del podismo a Sansepolcro >>>

Sansepolcro, il nuovo piano del traffico arriva in giunta per l'ok >>>

Badia Tedalda, nonna Rosa festeggia il secolo di vita >>>

Il sindaco di Arezzo si sposerà il 21 marzo con l’affascinante americana Marjorie Layden >>>

Montedoglio: lavori di rifacimento del muro di sfioro assegnati a un'azienda di Terni >>>

Costi assistenza domiciliare in Valtiberina: "Ripresentare il modello Isee", dice Romanelli >>>

L’Accademia Enogastronomica della Valtiberina fa “centro” anche nella solidarietà >>>