Notizie Locali Altre notizie

Rotary Club Arezzo: celebrato il “Passaggio della Campana”

Il nuovo presidente é Carlo Greco

Print Friendly and PDF

Serata del passaggio di consegne, quella di martedì 25 giugno, fra il presidente uscente Marco Becucci e il presidente entrante Carlo Greco: celebrato il cosiddetto “Passaggio della Campana” del Rotary Arezzo. Il tutto in una cena conviviale presso ristorante La Doccia alle porte di Arezzo, in un’atmosfera essenziale, ma di grande gioia, emozione e partecipazione, pur nei ritmi dettati da un cerimoniale consolidato da 70 anni di storia del Club.

Il presidente uscente del Rotary Club Arezzo ha avuto ovviamente il compito di condurre l’incontro, e lo ha fatto con disinvoltura, mettendo a proprio agio tutti i numerosi presenti: soci, familiari e invitati: Marco Becucci, visibilmente emozionato, ha fatto un rapido bilancio del più che positivo anno trascorso alla guida del Club, ne ha elencato i numerosi service di carattere sociale, sanitario e di forte impatto culturale svolti dal Club Rotary Arezzo in occasione dell’anno di celebrazione del settantesimo anno dalla fondazione. Ed ha ringraziato i soci per il loro vivo impegno nella partecipazione soprattutto ai service realizzati.

Il presidente che guiderà il club per l’annata 2019-20, l’architetto Carlo Greco, era anche lui emozionato, ma è apparso più che pronto all’impegno che lo attende, con un programma molto ben definito: Greco ha descritto l’impostazione del lavoro e dei service che saranno svolti nell’annata a venire, fortemente rivolti alla nostra città, al suo territorio e al sostegno alle categorie più deboli, soprattutto i minori.

Ha anche presentato il nuovo Consiglio Direttivo del club, composto da Antonio Aldinucci, Marco Becucci (past president), Valter Casini (tesoriere), Paolo Castiglia (segretario), Alberto Cecconi (prefetto), Alessandro Fabiani, Roberto Francini, Franco Lelli (presidente eletto), Carlo Pugi, Guendalina Rossi.

La serata si è chiusa con soddisfazione, da parte di tutti, di aver fatto un passaggio importante alla fine di un’annata molto positiva per il club service aretino. Nei volti dei presenti, al momento dei saluti finali, si notava, infatti, la soddisfazione per aver contribuito a realizzare un percorso importante che un club service che, nell’anno del suo 70esimo, ha dato un segnale di grandissima vitalità e capacità di incidere positivamente, con le sue iniziative, anche a servizio della comunità aretina.

Redazione
© Riproduzione riservata
26/06/2019 11:38:29


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altre notizie

Cambio al vertice del Comando Provinciale Carabinieri di Arezzo >>>

Torna l'estate nel fine settimana >>>

Crollano le temperature notturne in provincia di Arezzo >>>

Il Cardinale Gualtiero Bassetti festeggia il 25esimo anniversario di ordinazione episcopale >>>

Nominati Ambasciatori della Cultura della Pace i Balestrieri e gli Sbandieratori di Sansepolcro >>>

Chef Shady porta una ricetta tutta aretina ad “Unomattina Estate” >>>

Buon compleanno alla “Nonna di Caprese” che oggi compie 103 anni >>>

Leila e Linda, due ragazze tifernati a Miss Italia >>>

Violento temporale ad Arezzo: gli interventi della Polizia Locale >>>

Maltempo, codice giallo domani per rovesci e temporali >>>