Notizie dal Mondo Cronaca

Trump autorizza le bombe al cianuro contro gli animali selvatici: è polemica

Gli ambientalisti si oppongono. Inviate ben 20mila lettere di protesta

Print Friendly and PDF

E' polemica negli Stati Uniti contro Donald Trump che ha autorizzato nuovamente l'uso di trappole al cianuro contro volpi, lupi, coyote nonostante l'opposizione degli animalisti con ben 20mila lettere di protesta. Queste "bombe" sono note come M-44 e vengono impiantate nel terreno e assomigliano agli irrigatori a prato. Esse utilizzano un espulsore caricato a molla per rilasciare cianuro di sodio quando l'animale rimuove il  portacapsule-esca.

I dati del Governo - Le M44 sono delle vere e proprie trappole che, spesso vengono utilizzate dalla Wildlife Services, l’agenzia federale del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, che ogni anno dà il via libera all'uccisione di animali selvatici a beneficio di agricoltori e allevatori che si lamentano del numero elevato di attacchi al bestiame. Nel 2018, l’agenzia federale ha ucciso con le bombe al cianuro oltre 6500 animali, inclusi più di 200  'non bersaglio', come opossum, puzzole e un orso.

Nuove regole - In risposta alle preoccupazioni sollevate dai gruppi di difesa della fauna selvatica e da altri, l'EPA, l'agenzia americana per la protezione dell'ambiente, ha aggiunto alcune nuove restrizioni, incluso il fatto che le M-44 non possono essere posizionati entro una certa distanza da una strada e che è comunque necessario che i cartelli di avvertimenti siano posti entro un raggio dal dispositivo, sebbene queste indicazioni non ridurrebbe la morte di animali selvatici non bersaglio.

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
10/08/2019 06:02:24


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Corte di Strasburgo: "Le telecamere nascoste sul posto di lavoro sono legittime" >>>

Pence: "La Turchia ha accettato una tregua di cinque giorni in Siria" >>>

Scontri in Catalogna, nella notte 80 feriti e 33 arresti >>>

Londra, due ragazzi italiani condannati per lo stupro di una 23enne in discoteca >>>

Olanda, intera famiglia vive per 9 anni chiusa in uno scantinato attendendo l'apocalisse >>>

Euro 2020, i calciatori turchi rifanno il saluto militare in campo con la Francia >>>

Gran Bretagna, pedofilo seriale ucciso a coltellate in carcere >>>

Catalogna, pene da nove a 13 anni ai dodici leader indipendentisti >>>

Tifone Hagibis: i morti sono saliti a 26 >>>

Guerra in Siria, tra Turchia e Ue tensioni ma anche (molti) interessi in comune >>>