Notizie Locali Comunicati

Sansepolcro, al via gli studi di micro-zonazione sismica di livello 3

Il Comune ha affidato gli studi ad un'équipe di professionisti: progetto da 27mila euro

Print Friendly and PDF

Il Comune di Sansepolcro, cogliendo l’opportunità di utilizzare specifici finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Toscana, si è dotato di studi di micro-zonazione Sismica di livello 1, di analisi per le condizioni limite per l’emergenza (CLE) e di studi di  micro-zonazione Sismica di livello 2, già approvati dai competenti organi statali e regionali e consultabili sul portale web della Regione (http://www.regione.toscana.it/-/risultati-delle-indagini-nella-provincia-di-arezzo).

In occasione dell’ulteriore bando regionale per la concessione di finanziamenti per la redazione e degli studi di micro-zonazione Sismica di livello 3, ovvero degli studi sul rischio sismico di maggiore dettaglio, il Comune di Sansepolcro ha di nuovo manifestato il proprio interesse a ricevere tali finanziamenti, che, con Decreto Dirigenziale di G.R.T. n. 16262 del 04/10/2018, sono stati riconosciuti dalla Regione nell’ammontare di € 20.250,00, a fronte dell’impegno di un cofinanziamento comunale per € 6.750,00 (25%); l’importo totale previsto per la redazione dei suddetti studi è quindi di € 27.000,00.

Gli studi di micro-zonazione Sismica di livello 3, a seguito di svolgimento di un’apposita gara di appalto, sono stati affidati ad  un raggruppamento temporaneo di professionisti composto dal geol. Simone Secci, geol. Lorenzo Batti, geol. Riccardo Ancillotti, geol. Paolo Silvestrelli, geol. Lorenzo Sedda e geol. Stefano Farinelli.

Tali professionisti hanno ora la necessità di accedere a terreni, sia di proprietà pubblica che di proprietà privata, per effettuare una prima campagna di indagini e misurazioni specialistiche con macchinari ad hoc, che non produrranno alcun danno e alcun impedimento all’utilizzo attuale dei luoghi interessati. Tali siti sono individuati in apposite foto aeree consultabili nella sezione “Avvisi” del sito web del Comune.

Si chiede pertanto ai cittadini proprietari di aree su cui i professionisti incaricati, dotati di apposita lettera di presentazione a firma del Responsabile competente del Comune, effettueranno tali indagini di garantire loro l’accesso per gli scopi sopradescritti, tenuto conto che gli Studi di Micro-zonazione Sismica di livello 3 a loro affidati hanno la principale finalità di interesse pubblico di conoscere in modo più approfondito la pericolosità e vulnerabilità sismica del territorio del nostro Comune, prevenire il rischio sismico e garantire maggiori livelli di sicurezza a vantaggio di tutta la popolazione.

Per eventuali ulteriori chiarimenti si prega di contattare i seguenti uffici:

Arch. Maria Luisa Sogli, 0575 732270, e-mail: sogli.marialuisa@comune.sansepolcro.ar.it  

Arch. Ilaria Calabresi, 0575 732271, e-mail: calabresi.ilaria@comune.sansepolcro.ar.it

Redazione
© Riproduzione riservata
19/08/2019 14:22:56


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Ciclovia dell'Arno, Ceccarelli inaugura a Stia il 'tratto della sorgente' >>>

Secondo Ponte sul Tevere a Sansepolcro: Forza Italia vuole chiarezza >>>

A Città di Castello aumenta la raccolta differenziata e diminuiscono i costi per le famiglie >>>

Piogge intense e temporali, è allerta meteo arancione in tutta la Toscana >>>

Le politiche sociali in Umbria non appartengono alla sinistra >>>

Il Gruppo PD-InComune propone: Sansepolcro Plastic Free >>>

Bardelli: Giusto rilanciare l’appello del Polo Universitario Aretino >>>

Allarme vespa velutina anche in Toscana >>>

Salutati i 3 Vice Brigadieri dei Carabinieri che lasciano la stazione di Castiglion Fiorentino >>>

Il dottor Ennio Duranti aderisce a "Cambiamo con Toti" di Arezzo >>>