Notizie Locali Cronaca

Città di Castello, perde il controllo della moto e si schianta contro un muretto

Trenta giorni di prognosi: 19enne del posto trattenuto nel reparto di terapia intensiva

Print Friendly and PDF

Si schianta contro il muretto di un’abitazione: grave un 19enne di Città di Castello. Il sinistro si è verificato stamani poco dopo le 8, lungo via Martiri della Libertà. Il ragazzo, in sella a un motociclo, stava percorrendo la strada con direzione viale Vittorio Veneto: poco dopo aver superato il passaggio a livello ferroviario, per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Locale, urtava un muretto a margine della strada, abbattendo parte della recinzione. Dopo aver urtato anche un palo della pubblica illuminazione, il giovane è caduto rovinosamente a terra. A seguito del sinistro veniva soccorso da personale del 118 e trasportato al locale ospedale dove è stato refertato con 30 giorni di prognosi e trattenuto in terapia intensiva.

Redazione
© Riproduzione riservata
17/09/2019 14:36:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Umbertide, 33enne algerino arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio >>>

Ragazza 17enne subisce atti sessuali all'interno di un negozio ad Arezzo >>>

Arezzo, aggredita e violentata lo scorso luglio: stamani l'incidente probatorio >>>

Magazziniere trafugava merce da noto esercizio commerciale di Arezzo >>>

Arrestato a Palazzo del Pero un uomo che maltrattava la moglie >>>

Arezzo, scontro tra un'auto e un mezzo pesante: ferito un 38enne straniero >>>

Si allontana dal centro anziani di Cortona: ritrovato nel bosco dai carabinieri >>>

Pioggia di banconote false in Valtiberina: denunciata una coppia di fidanzati >>>

E45, crollo della piazzola a Pieve: rinviati a giudizio i tre dirigenti Anas >>>

"Furti col mattone" nelle auto in sosta: sorpreso un 45enne aretino >>>