Opinionisti Punti di Vista

Tutti vogliono i voti degli ex democristiani

L'importante é promettere e non mantenere per poter rimanere il più possibile in sella

Print Friendly and PDF

Nel momento più basso della politica italiana, mi fanno ridere le dichiarazioni di Maria Elena Boschi che accusa il suo ex partito, il Pd, di pensare solo a tassare gli italiani: della serie sputiamo nel piatto dove abbiamo mangiato. Come ho già dichiarato in passato, non mi piaceva il governo gialloverde e non mi piace questo giallorosso, forse perché ritengo che la politica deve tornare a riscoprire i suoi valori e ideali e non pensare solo alle poltrone. Ritengo che questo accordo di governo abbia vita breve, il Pd è sempre meno attraente per il popolo italiano e i grillini pagheranno duramente  l’alleanza con coloro che da sempre hanno aspramente criticato. Non si tratta di promesse elettorali, che il popolo dimentica, ma di comportamenti che sono sotto gli occhi di tutti, con i quali si dimostra che il cambiamento delle alleanze è quasi esclusivamente a favore della propria sopravvivenza. In sintesi: in ogni campagna elettorale è necessario promettere e non mantenere, per poter rimanere il più possibile in sella, sostenendo che gli avversari hanno impedito di realizzare le promesse. Una strategia comunicativa e comportamentale dipendente dalle elezioni, e non può essere diversamente per l’essere umano. Singolare è anche il fatto che in molti parlano male degli ex democristiani, ma tutti vogliono i loro voti, dal premier Conte, che sogna di fare un suo partito, da Renzi con Italia Viva, fino a Salvini. Per ottenere il risultato è necessario quindi sparare il più possibile su tutti coloro che cercano di accaparrarsi questa fetta importante di elettori. E mentre i nostri “politicanti” pensano ai loro “giochini”, l’Italia sta morendo economicamente strozzata da tasse e burocrazia.

Domenico Gambacci
© Riproduzione riservata
21/10/2019 21:42:36

Punti di Vista

Imprenditore molto conosciuto, persona schietta e decisa, da sempre poco incline ai compromessi. Opera nel campo dell’arredamento, dell’immobiliare e della comunicazione. Ha rivestito importanti e prestigiosi incarichi all’interno di numerosi enti, consorzi e associazioni sia a livello locale che nazionale. Profondo conoscitore delle dinamiche politiche ed economiche, è abituato a mettere la faccia in tutto quello che lo coinvolge. Ama scrivere ed esprimere le sue idee in maniera trasparente. d.gambacci@saturnocomunicazione.it


Le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente dell’autore e non coinvolgono in nessun modo la testata per cui collabora.


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Punti di Vista

Benvenuto 2020 >>>

Festeggiamo il nostro 13esimo Natale >>>

La burocrazia, grande nemica dello sviluppo >>>

I misteri irrisolti di Piazza Fontana >>>

Investiamo nell'educazione dei nostri figli >>>

L'importante nella vita é collegare la lingua al cervello prima di parlare >>>

Profumo di Natale: l'omaggio dell'Accademia Enogastronomica Valtiberina a Sansepolcro >>>

Il governo giallorosso si dia una svegliata >>>

Sempre più ingessata la nostra pubblica amministrazione >>>

I misteri delle Forche a Sansepolcro >>>