Notizie Locali Economia

La Clinica di Riabilitazione Toscana assume 7 infermieri con procedura d'urgenza

I termini per la presentazione della domanda scadono il 5 aprile

Print Friendly and PDF

La Clinica di Riabilitazione Toscana ha pubblicato un avviso, con procedura d'urgenza, per la selezione di 7 infermieri a tempo indeterminato.

I requisiti: cittadinanza italiana, idoneità psico fisica, godimento diritti politici e civili, non essere stato licenziato da una pubblica amministrazione per insufficiente rendimento, assenza di condanne penali, laurea infermiere, iscrizione dell'Ordine professionale OPI, possesso di polizza assicurativa per colpa grave.

I termini per la presentazione della domanda sono perentori. Deve essere indirizzata al Direttore Generale della CRT Spa e pervenire entro e non oltre il 5 aprile 2020. Può essere presentata solo ed esclusivamente attraverso l'invito telematico all'indirizzo crtspa@legalmail.it. Quindi niente raccomandata con ricevuta di ritorno. La Clinica specifica che le domande inviate attraverso qualsiasi mezzo diverso dall'invio telematico saranno considerate non ricevibili.

Alla domanda devono essere allegati, in formato PDF, il curriculum, la fotocopia della carta d'identità e la documentazione relativa ai titoli.

Le prove consisteranno nell'analisi del curriculum e dei titoli nonché in un colloquio telematico.

L'avviso è pubblicato sul sito della CRT: http://www.centroriabilitazioneterranuova.it/home/bandi-avvisi/bandi-avvisi-attivi-infermiere/. Qui sono reperibili tutte le ulteriori informazioni necessarie.

Redazione
© Riproduzione riservata
28/03/2020 11:37:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Incrementi di fatturato per alcune aziende della provincia di Arezzo con il Covid-19 >>>

La denuncia di Confartigianato Arezzo: un click day farsa, spariti subito i fondi per le imprese >>>

Città di Castello: è "Genesys" l'ultima realizzazione della Cmc di Giuseppe Ponti >>>

La provincia di Arezzo vuole cedere le quote del trasporto pubblico: NO GRAZIE! >>>

Confesercenti Arezzo, l’allungamento del mercato in zona Giotto non deve durare più di due edizioni >>>

Dopo le riaperture scattano gli aumenti: andare dal parrucchiere può costare il 30% in più >>>

“Ripartenza? Ora occorre carburante vero, altrimenti rischiamo grosso” >>>

Il mercato ad Arezzo torna alla normalità con tutti i suoi banchi >>>

Valdichiana, appello ai sindaci per sostenere le imprese >>>

Gli imprenditori non sono untori. No alla responsabilità penale se il lavoratore si ammala >>>