Notizie Locali Politica

Chiusi della Verna: impianti elettrici potenziati con “progetto resilienza”

Innovazione e sostenibilità per il territorio

Print Friendly and PDF

Chiusi della Verna è comune resiliente grazie al “Progetto Resilienza” con cui E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, sta dotando molte aree della Toscana di un sistema elettrico sempre più automatizzato e resistente: nell’ambito di questo piano di interventi, nel territorio comunale di Chiusi della Verna sono stati effettuati importanti lavori di restyling e di potenziamento del sistema elettrico locale.

“Stiamo investendo molto sull’efficienza e sul risparmio energetico, ritengo che il futuro sia green tra innovazione e sostenibilità – ha dichiarato il sindaco Chiusi della Verna Giampaolo Tellini – abbiamo acquistato colonnine per la ricarica delle auto elettrica, stiamo terminando i lavori di efficientamento, abbiamo installato pannelli solari in edifici pubblici e, con questi interventi di E-Distribuzione, abbiamo automatizzato le cabine elettriche e reso più resilienti le linee per un servizio elettrico di qualità ed una migliore distribuzione dei carichi. Ma continueremo a lavorare insieme per il potenziamento degli impianti, focalizzandoci sull’ambiente, sul risparmio energetico, sul taglio alle emissioni perché ritengo siano temi fondamentali per lo sviluppo futuro. Ringrazio E-Distribuzione per la collaborazione e l’efficienza nell’esecuzione dei lavori”.

Per quanto riguarda le dorsali elettriche di media tensione più estese, nell’ultimo periodo l’azienda elettrica ha effettuato importanti investimenti per rendere le linee sempre più efficienti grazie alla posa di cavo isolato di ultima generazione, che garantisce efficienza del servizio elettrico in situazioni ordinarie e maggiore resistenza in caso di intemperie. 

Inoltre, per quanto concerne le principali cabine elettriche, che costituiscono gli snodi fondamentali del sistema elettrico locale, i tecnici di E-Distribuzione hanno effettuato il restyling completo degli impianti denominati “Via Campi”, “Stadio Corsalone” e “Molino Corsalone” attraverso l’installazione di apparecchiature motorizzate e telecomandate che hanno consentito di automatizzare il funzionamento della rete elettrica. Tra una cabina e l’altra sono stati infine attivati nuovi armadi elettrici stradali per assicurare una migliore distribuzione dei carichi ed avere ulteriori punti di sezionamento e di intervento da remoto lungo le linee.

Grazie a queste operazioni è stata ottimizzata l’interconnessione tra gli impianti elettrici minimizzando così gli impatti in caso di disservizi grazie alla possibilità di effettuare immediati bypass da linee di riserva. Si tratta di lavori e di attività concordate con il Comune di Chiusi della Verna che E-Distribuzione ringrazia per la collaborazione. Altre iniziative per il potenziamento e la manutenzione del sistema elettrico territoriale sono in programma per i prossimi mesi, tempi e modalità di intervento saranno condivisi con la stessa Amministrazione comunale.

Redazione
© Riproduzione riservata
20/05/2020 12:18:35


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Il Pd in Umbria tenta di riorganizzare il partito >>>

Moira Ricci: la candidata al Consiglio Regionale Toscano che viene dal mondo civico >>>

Elezioni Regionali in Toscana: due punti separano Ceccardi e Giani nei sondaggi >>>

Riqualificazione del parco Arno ad Arezzo >>>

Riaprono a tempo pieno i Centri Diurni del Casentino >>>

Rendiconto del consiglio comunale di Arezzo >>>

Arezzo, il vicesindaco Gamurrini lascia la lista OraGhinelli >>>

"Mi ricandido? Lo diremo tutti insieme dopo le elezioni regionali di settembre" >>>

Ottimi i risultati conseguiti da Umbra Acque spa >>>

Il 5 Stelle sul piano del traffico a Sansepolcro: "L’amministrazione valuti interventi correttivi" >>>