Notizie Locali Politica

Proibito a Sansepolcro usare l'acqua potabile per usi diversi da quelli igienico-domestici

La polizia municipale eleverà una multa che va da 100 euro a 500 euro

Print Friendly and PDF

E’ vietato utilizzare l’acqua potabile proveniente dagli acquedotti rurali e urbani per usi diversi da quelli igienico-domestici. E’ il cuore dell’ordinanza firmata dal sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli e che sarà in vigore dal 1 luglio al 30 settembre 2021. A chiunque violi il provvedimento, la polizia municipale eleverà una multa che va da 100 euro a 500 euro.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
18/06/2021 11:12:03


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Montevarchi: il candidato sindaco Luca Canonici presenta il suo programma >>>

Biblioteca Carducci: aperto alla lettura dei quotidiani il chiostro di Palazzo Vitelli >>>

Il punto sulla campagna elettorale a Sansepolcro >>>

Le interrogazioni nel consiglio comunale di Arezzo >>>

Torna a riunirsi il consiglio comunale di Sansepolcro >>>

A Montevarchi la campagna elettorale entra nel vivo: iniziativa di Fratelli d'Italia >>>

Emanuela Mori è stata nominata coordinatrice della provincia di Perugia di Italia Viva >>>

Poste: Tegoleto e Viciomaggio servizio ridotto, situazione non più sostenibile >>>

Area ex Lebole ad Arezzo. Storia di una morte annunciata >>>

La città di Arezzo avverte la necessità di valorizzare i suoi luoghi più belli >>>