Notizie Locali Comunicati

Città di Castello: interrogazione di Mancini (Lega) sulla strada di San Pietro a Celle

"Il Comune intende ancora realizzare i lavori?"

Print Friendly and PDF

“Il Comune intende ancora realizzare gli interventi di sistemazione e adeguamento ai fini della sicurezza della viabilità rurale in località Celle, vocabolo San Pietro?”. Lo chiede il capogruppo della Lega Valerio Mancini con una interrogazione all’assessore alla Viabilità Rodolfo Braccalenti, attraverso la quale intende capire anche quando potrebbero partire i lavori, qualora l’amministrazione avesse intenzione di procedere. Nel riepilogare la vicenda iniziata nel maggio del 2017 con “la nota del Comune ad alcuni cittadini residenti in località Celle” per comunicare l’intenzione di “presentare una domanda di sostegno per l’esecuzione di interventi di sistemazione e adeguamento ai fini della sicurezza della viabilità rurale di San Pietro, in riferimento al bando PSR per l’Umbria (intervento 7.2.1 “Sostegno agli interventi nella creazione, miglioramento o ampliamento delle infrastrutture viarie”)”, Mancini ricorda che “i lavori prevedevano, tra l’altro, interventi di bitumatura della sede stradale, realizzazione di opere per la regimazione delle acque e la posa di barriere stradali a protezione delle curve pericolose”. Facendo presente che la strada di San Pietro, “nonostante fosse stata realizzata da circa 30 anni, non era mai stata inserita in mappa”, il consigliere di minoranza evidenzia che “al fine di presentare la domanda di finanziamento, il Comune aveva chiesto ai proprietari interessati la cessione bonaria all’ente delle rate di terreno occupate dalla strada”. “Pochi giorni dopo l’arrivo della nota, i proprietari hanno provveduto a comunicare al Comune la propria disponibilità alla cessione bonaria dei terreni interessati dalle opere di miglioramento stradale”, puntualizza Mancini, che segnala però come “trascorsi oltre 5 anni dai fatti riportati, nessuna opera di miglioramento stradale sia stata realizzata e nessuna comunicazione sia stata inviata dal Comune ai proprietari dei terreni interessati”.

Redazione
© Riproduzione riservata
30/09/2022 14:44:02


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

I NAS al canile comprensoriale di Lerchi: emerso lo stato di precarietà del sito >>>

"Disastrosa la situazione degli impianti sportivi di Arezzo" >>>

Sansepolcro, il sindaco Innocenti sulla cancellazione del marchio Buitoni >>>

Città di Castello, approvata a maggioranza variazione di bilancio e modifica del DUP >>>

Sicurezza infrastrutture: la Provincia di Arezzo avvia il monitoraggio con tecnologie d’avanguardia >>>

Sansepolcro: il piazzale del palasport intitolato al professor Pellico Barbagli >>>

La mappa degli interventi del Consorzio di Bonifica: 140 chilometri nel solo Comune di Arezzo >>>

Tanti: "La rottura di Polcri la vivo anche come una sconfitta personale" >>>

Umbertide, sulle strade provinciali nei prossimi anni previsti 1,3 milioni di interventi >>>

Rimborso TARI, aumento di 15mila euro rispetto allo stanziamento inizialmente previsto >>>