Notizie Locali Altre notizie

Nuovo mezzo per la Misericordia di Sansepolcro

"La volontà di crescere e di migliorarsi"

Print Friendly and PDF

La Misericordia di Sansepolcro è da sempre impegnata  in servizi alla persona atti ad accompagnare con vetture e mezzi attrezzati anziani,  disabili e invalidi temporanei e permanenti per raggiungere ospedali, scuole o centri di riabilitazione. “Nel desiderio di migliorare i servizi e di poter soddisfare le esigenze di tutti coloro  che ne fanno  richiesta – spiegano i responsabili - è stato acquistato   un ulteriore  mezzo attrezzato:  si tratta di un  Doblò  della Fiat che è arrivato nella sede della Confraternita biturgense venerdì   scorso. Il Governatore e  tutti gli operatori della Misericordia sono lieti di comunicare alla popolazione  la notizia  dell’acquisto di questo nuovo mezzo che va ad arricchire e rinnovare il parco mezzi già in uso. La volontà di crescere e di migliorarsi sempre  per andare incontro,  in modo professionale e sicuro a chi è nella necessità,  è una priorità della più antica associazione  di Sansepolcro che trova, nell’ aiuto a persone sole, deboli  e bisognose,  la sua massima espressione”.

Francesco Del Teglia

Redazione
© Riproduzione riservata
11/09/2018 18:22:26


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altre notizie

Alcuni giorni di sole e poi arriva il freddo >>>

Guadagno oltre seimila euro al mese facendo la escort in Umbria >>>

15 tonnellate di mele nelle scuole di Arezzo >>>

Legambiente pubblica i dati della raccolta differenziata Umbria 2018 >>>

Quinto e Maria celebrano le nozze di ferro: 70 anni insieme >>>

La Croce Rossa di Sansepolcro ha attivato il Corso di accesso per diventare Volontario >>>

Energia elettrica: cambio di gestore “al buio“ >>>

In memoria di Renicci: “Il 10 ottobre di ogni anno verrà celebrata la giornata commemorativa” >>>

Censimento della Popolazione e delle Abitazioni >>>

Il saluto di Sansepolcro ad Alessandro D’Alatri, regista de “I bastardi di Pizzofalcone” >>>