Notizie Locali Politica

La Regione Toscana approva il tracciato dei Cammini di Francesco

Il finanziamento a disposizione è di circa 2,3 milioni di euro

Print Friendly and PDF

Approvati dalla giunta regionale nell'ultima seduta i tracciati toscani dei Cammini di Francesco e della Via Lauretana senese. Le delibere che lo stabiliscono sono state presentate dall'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo.

"E' una prosecuzione ideale – ha commentato l'assessore - delle tante sollecitazioni emerse nel convegno che si è tenuto presso l'Abbazia di Spineto pochi giorni fa per sviluppare, riscoprire e valorizzare i tanti itinerari spirituali e storici che attraversano le nostre regioni carichi di storia, tradizione e natura. Allargare la rete  e renderla nuovamente fruibile come nel tempo che fu. L'atto sviluppa l'accordo firmato l'estate scorsa con il Mibact e le 5 Regioni coinvolte per la creazione dei Cammini di San Francesco, San Benedetto e Santa Scolastica".

L'Accordo operativo ricordato dall'assessore è stato firmato lo scorso 9 luglio tra Mibact e le Regioni Toscana, Emilia Romagna, Lazio, Umbria e Marche. Secondo l'Accordo ciascuna Regione deve individuare un Responsabile Regionale del Piano degli interventi ed inviare alla Direzione Generale Turismo la delibera che approva il tracciato dei Cammini nel territorio di competenza, un documento di ricognizione sullo stato di conservazione, di fruizione e di accessibilità del percorso, le schede progettuali di intervento ed il piano complessivo delle azioni da effettuarsi nel proprio territorio. Il finanziamento messo a disposizione dal Ministero è stato individuato in circa 2,3 milioni di euro per i due percorsi.

Dopo un'attenta ricognizione svolta sul territorio nei mesi scorsi la Giunta regionale ha composto le schede progettuali ricevute dai Comuni interessati dai due tracciati per il loro invio al Ministero affinché possano essere valutate e finanziate. I relativi tracciati approvati dalle delibere sono derivati dalla rappresentazione georeferenziata individuata nell'ambito di una collaborazione al progetto di ricerca tra Università di Firenze - Dipartimento dei Sistemi Agrari Alimentari e Forestali e Regione Toscana , che è poi stata recepita dai Comuni che ricadono sui percorsi. Le Vie di Francesco attraversano 26 Comuni toscani delle province di Arezzo e Firenze (che dall'Umbria arriva fino a Piazza Santa Croce a Firenze) e la Via Lauretana senese 7 per una lunghezza superiore ai 400 chilometri. 

"Con l'invio a Roma della documentazione per l'ottenimento dei finanziamenti necessari alla realizzazione degli interventi proposti potremo rendere questi tracciati sempre più fruibili con la dovuta segnaletica e i servizi annessi che potremo predisporre valorizzandoli al massimo. Una fruibilità che senza dubbio parte dalla spiritualità ma che sarà a servizio di chiunque voglia attraversare la Toscana in mezzo alla natura in sicurezza per tutti. Un altro elemento che mi preme sottolineare – ha aggiunto l'assessore Ciuoffo – in tema di Cammini è quello che riguarda l'accessibilità. Nell'incontro fatto all'Abbazia di Spineto è stata sottolineata l'importanza di incentivare la nascita di percorsi fruibili da una fetta sempre più consistente di persone che oggi rappresentano una realtà sociale e di mercato. L'Associazionismo già da tempo sta dedicando energie per dare servizi dedicati a questo target sia sui tracciati escursionistici, sia sull'ospitalità. Sono in aumento le strutture in grado di ospitare e anche alcuni tratti dei tracciati sono oggi percorribili con maggior facilità".

Redazione
© Riproduzione riservata
02/11/2018 20:46:51


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Torna l'obbligo delle catene a bordo o dei pneumatici invernali >>>

Progetto della sede della Scuola Media – in arrivo i finanziamenti di Edilizia Scolastica >>>

Consiglio comunale di Arezzo: le variazioni di bilancio >>>

Provincia di Perugia: si è insediato il nuovo presidente Luciano Bacchetta >>>

Anci: Decaro affida a Ghinelli la delega Alle politiche ambientali, territorio e protezione civile >>>

Consiglio comunale di Arezzo: le interrogazioni >>>

Si dimette il sindaco di Ortignano-Raggiolo dopo il fallimento del comune unico >>>

Mostra del Cavallo di Città di Castello: chiarire la situazione economica-finanziaria >>>

Subito una rotatoria a Montevarchi all'intersezione con via Valiani >>>

Castiglion Fiorentino: tre candidati per le primarie in vista delle amministrative >>>