Notizie Nazionali Cronaca

Maltempo, la protezione civile: in Veneto situazione apocalittica

Giorgetti: un milione alla Regione per l’emergenza

Print Friendly and PDF

Mentre il Veneto conta i danni, non si ferma l’allarme maltempo in tutta Italia: la protezione civile ha diramato una nuova allerta in sei regioni. Visitando la provincia di Belluno, una delle zone più colpite, il capo della protezione civile Angelo Borrelli si è trovato di fronte a “scenari apocalittici” e ha testimoniato “danni inimmaginabili”. “Nelle valli - ha spiegato Borrelli - si sono registrati venti fino a 180 km /h. Una devastazione, come in Liguria”. Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha annunciato che sarà oggi nelle zone colpite. “La devastazione a Belluno, la montagna senza più alberi. Mi si stringe il cuore”, ha scritto su Twitter, annunciando lo stanziamento imminente “dei primi 200 milioni di euro per aiutare le popolazioni colpite da questi disastri, dal Veneto alla Sicilia”. Il sottosegretario Giancarlo Giorgetti ha annunciato che un milione di euro sarà destinato al recupero dei boschi devastati dell’Altopiano di Asiago nell’ambito delle iniziative sul centenario della Grande Guerra. Il governatore del Veneto Luca Zaia ha ricevuto la telefonata del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che gli ha detto di essere rimasto molto impressionato e addolorato dalle immagini. Il capo dello Stato ha espresso la propria vicinanza e solidarietà e ha assicurato che seguirà personalmente la vicenda, affinché venga avviato rapidamente un piano di interventi per il recupero infrastrutturale, edilizio e ambientale ed evitare il fenomeno della spopolamento delle valli montane.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
04/11/2018 06:40:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Circoncisione fatta in casa, muore bimbo di 5 mesi >>>

L’autista del bus resta in carcere. Salvini gela Ramy: “Vuole la cittadinanza? Si faccia eleggere” >>>

Bologna, morti due ragazzini precipitati dall'ottavo piano di un palazzo >>>

Si cerca la verità sulla morte di Imane Fadil, ma il legale della famiglia lascia l’incarico >>>

Incendio nella nuova tendopoli di San Ferdinando, muore un migrante >>>

I pm: “Ousseynou Sy resti in carcere, può colpire ancora” >>>

Analisi sugli organi di Imane Fadil: non c’è evidenza di radioattività >>>

“I controlli sul Morandi truccati prima della strage”. Cinque indagati, svolta decisiva >>>

Videochat erotiche con calciatori famosi >>>

In mutua per coprire la sospensione della patente: così Ousseynou Sy guidava il bus di studenti >>>