Opinionisti Il Direttore Davide Gambacci

Un silenzio assordante che ha fatto e sta facendo male

L’episodio accaduto a Monterchi deve far riflettere anche le istituzioni

Print Friendly and PDF

C’è da riflettere e non poco sull’episodio accaduto a Le Ville di Monterchi. Mai, almeno di primo acchito, credo si sia verificato prima un qualcosa del genere. Una coppia di giovani nigeriani violentata da alcuni connazionali. Meccanismo innescato, pare, dalla semplice disponibilità (dovevano essere anche soddisfatti) data nel trascorrere una notte in un luogo al coperto. L’arrivo a Campo di Marte ad Arezzo, il pernottamento in Valtiberina e il ritorno nel Capoluogo la mattina seguente: in mezzo una notte da incubo. Lei pestata e violentata, lui ugualmente picchiato e oltretutto rasato dei suoi capelli rasta. Un gesto inqualificabile e non di gravità minore se ha coinvolto giovani della stessa etnia. E’ scattata la protesta del primo cittadino (giusta!) per non essere stato informato in qualità di responsabile della pubblica sicurezza; ma c’è anche una petizione popolare che vuole mettere in luce questo fenomeno allontanando tali figure da questo angolo di Toscana. Quell’isola felice che una volta era la Valtiberina sta iniziando a perdere il titolo; sono fatti da condannare dove è praticamente impossibile passarci sopra. Un ritardo, inoltre, inaccettabile quello registrato dal momento dell’evento a quando è venuto alla luce nella stampa. E se in questo lasso di tempo – un mese circa – di casi di questo tipo ne siano accaduti altri passati però in secondo piano? Non sta sicuramente a me entrare in merito, questo spetta alle forze dell’ordine fare maggiore chiarezza. La Valtiberina intera, Monterchi in particolare, ha paura in questo momento: ed è giusto che sia così. La speranza è quella che presto la situazione possa tornare alla più totale normalità. L’episodio accaduto è gravissimo: su questo tutti ne sono convinti.  

Redazione
© Riproduzione riservata
09/11/2018 11:18:18

Il Direttore Davide Gambacci

Si avvicina al giornalismo giovanissimo e ne rimane affascinato. Dal 2009 è iscritto all’ordine dei giornalisti della Toscana dopo aver fatto esperienza in alcune testate locali. Nel 2010 diventa direttore del quotidiano online Saturno Notizie e inviato fisso del quotidiano Corriere di Arezzo. Nel 2011 é stato nominato anche direttore responsabile del periodico l’Eco del Tevere e vice direttore di Saturno Web Tv. Ideatore e regista di numerosi programmi televisivi, dove da il meglio di se dietro la telecamera. Inchieste e cronaca i campi di particolare competenza professionale. Ricopre anche il ruolo di addetto stampa per alcune associazioni e Enti.


Le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente dell’autore e non coinvolgono in nessun modo la testata per cui collabora.


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Il Direttore Davide Gambacci

Finché il treno va… lascialo andare >>>

Drogati dalla tecnologia >>>

Fidarsi fino a un certo punto >>>

Si, no... boh, forse! >>>

Questo non è sport >>>

Aria nuova... la città vive >>>

....sindrome da rientro non ti temo! >>>

Nero, agosto nero per l’Italia >>>

Buona estate a tutti!!! >>>

Parola semplice ma complessa: cronaca! >>>