Notizie Locali Cronaca

Lavora al nero come boscaiolo, nei guai il titolare di un'azienda di Sansepolcro

Il 46enne operaio albanese, risultato irregolare, stava tagliando alberi nella zona di Montevicchi

Print Friendly and PDF

Era impegnato in alcuni lavori di taglio del bosco, seppure si trovava in territorio italiano con un normale visto turistico. Nei guai è però finito il titolare di una nota ditta boschiva con sede a Sansepolcro che è stato denunciato per impiego di manodopera straniera irregolare e priva di permesso di soggiorno. I fatti risalgono a un paio di settimane fa durante un normale controllo del territorio messo a punto direttamente dai Carabinieri Forestali della Stazione di Sansepolcro, nella zona di Montevicchi. Il titolare dell’azienda boschiva biturgense è stato pure sanzionato con un’ammenda stimata in alcune migliaia di euro dai Carabinieri Forestali della Stazione di Sansepolcro per varie adempienze, ma anche per i ritardi nello svolgimento dei lavori sul cantiere. Il 46enne operaio albanese aveva lasciato il proprio Paese di origine in quanto si trovava in territorio comunitario con regolare permesso di soggiorno turistico e non lavorativo: durante il controllo, però, stava prestando la propria manodopera alle dipendenze della ditta di Sansepolcro. L'operaio era impegnato nel taglio e sfoltimento degli arbusti all’interno del bosco, con la legna che veniva poi caricata sul trattore per essere commercializzata dall’azienda boschiva. Approfondito il controllo, oltre alla presenza irregolare all'interno del cantiere di Montevicchi, sono emerse altre criticità che hanno fatto scattare le varie sanzioni: il 46enne, infatti, non indossava i dispositivi di sicurezza previsti per legge (cuffie, guanti di protezione, pantaloni anti-taglio, scarpe adeguate e altro) ma era privo anche delle prescritte visite mediche annuali necessarie per essere impegnati in determinate mansioni.

Redazione
© Riproduzione riservata
13/11/2018 11:36:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Città di Castello, si staccano mattonelle dalla sede della società rionale >>>

Arezzo, gasolio di contrabbando: arrestato 31enne ucraino >>>

Si staccano alcuni pannelli dal soffitto dell'ospedale della Gruccia >>>

Condannato a 4 anni per aver abusato sessualmente della nipotina >>>

Arezzo, fiamme dal silos di una falegnameria: intervento dei vigili del fuoco >>>

Boss colombiano della droga stava per trasferIsi in Umbria >>>

Padre Graziano accusato dell'omicidio di Guerrina Piscaglia, mercoledì dentro o fuori >>>

E45, i mezzi pesanti passano lo stesso sopra il Puleto: ora, controlli più incisivi >>>

Arezzo: in 19 secondi ruba 200 euro e alcune bottiglie di vino pregiato >>>

Incidente ieri mattina in A1: ferito un 46enne di Cortona >>>