Notizie Locali Cronaca

Pena ridotta per Piter Polverini il ragazzo di San Giustino che uccise Katia Dell'Omarino

Rabbia da parte della famiglia della ragazza e delusione da parte del legale Anna Boncompagni

Print Friendly and PDF

Ridotta la pena a carico di Piter Polverini, il giovane di San Giustino che assassino in maniera brutale nel luglio del 2016 Katia Dell’Omarino, una ragazza di Sansepolcro. La condanna è stata portata dalla Corte di Appello di Firenze da 16 a 14 anni, essendogli state riconosciute le circostanze generiche. Delusione da parte  dell’avvocato biturgense Anna Boncompagni, difensore di parte civile che ha dichiarato “uno sconto di pena non è condivisibile perché non proporzionato alla gravità dell’episodio e la crudeltà con cui esso è stato commesso”. Katia fu uccisa dal ragazzo in maniera barbara e crudele, nella notte tra l’11 e il 12 luglio del 2016, nei pressi del torrente Afra, lungo la strada che porta alla frazione Montagna, dopo che i due avevano consumato un rapporto sessuale.

Redazione
© Riproduzione riservata
14/11/2018 11:30:29


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Terranuova Bracciolini: colto da malore, è stato defibrillato e si è ripreso >>>

Arezzo, cade da cavallo a San Zeno durante una passeggiata: grave una 25enne >>>

Arezzo, rubata una bicicletta del valore di 3mila euro: arrestata la responsabile >>>

Città di Castello: 13enne non torna a casa, rintracciato dalla nonna >>>

Città di Castello: scontro fra due vetture, altrettanti i feriti >>>

San Giovanni Valdarno, nove persone denunciate dai carabinieri negli ultimi giorni >>>

Città di Castello, si staccano mattonelle dalla sede della società rionale >>>

Arezzo, gasolio di contrabbando: arrestato 31enne ucraino >>>

Si staccano alcuni pannelli dal soffitto dell'ospedale della Gruccia >>>

Condannato a 4 anni per aver abusato sessualmente della nipotina >>>