Notizie Locali Cronaca

Fiamme dalla stufa, tragedia a Monterchi: morti due anziani coniugi

Il figlio con la famiglia in salvo nella terrazza: due donne in ospedale

Print Friendly and PDF

Una vera e propria tragedia di Natale quella che si è consumata nella notte in località Padonchia, nel Comune di Monterchi. Le fiamme hanno divorato un appartamento attorno alle 4: sono decedute due persone, coniugi, Giuseppe Baldi di 84 anni e Gina Scarselli di 80. L’uomo, secondo una prima ricostruzione, poco prima delle 4 sarebbe sceso nel piano seminterrato dell’edificio per alimentare una stufa a legna: qua, non è chiaro cosa sia successo con precisione. Sta di fatto che il fuoco si è propagato nel locale, con l’85enne che ha cercato di rifugiarsi in quello accanto avendo – da quello che si apprende – pure problemi di deambulazione. Il fumo, però, intanto era arrivato anche nei piani superiori dove nel letto stava dormendo la moglie 80enne. All’ultimo piano, invece, alloggia il figlio 60enne della vittima insieme alla nuora e la nipote. Subito è stato lanciato l’allarme: sul posto sono intervenute squadre da Arezzo, Città di Castello e Sansepolcro. Proprio quelli del distaccamento biturgense hanno operato nel piano seminterrato sfondando la porta e affrontano il fuoco, ma trovando l’uomo oramai deceduto e semi-carbonizzato; la donna, invece, sarebbe morta per asfissia, trovata dai collegi di Arezzo che hanno raggiunto l’appartamento con una scala. La famiglia che sta al piano rialzato si è messa in salvo raggiungendo la terrazza; sarebbe stato il fratello della vittima, poi, a fornire una scala a pioli per scendere a terra. Sul posto sono arrivate anche due ambulanze più l’automedica: la nipote e la nuora delle vittime sono state trasferite in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale della Valtiberina. Una nottata davvero difficile, proprio a pochi giorni da Natale: sul posto anche i carabinieri. Sarà comunque compito delle autorità competenti accertare con esattezza cosa sia successo.

Redazione
© Riproduzione riservata
22/12/2018 07:48:02


GALLERIA IMMAGINI:

Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

I familiari di un paziente aggrediscono un infermiere del pronto soccorso >>>

Vettura si ribalta a Olmo: ferita una 63enne di Arezzo >>>

Esce di strada e finisce nel canale con la Panda: ferito il conducente >>>

Valdarno, ritrovati alle 4.30 di stamani il nonno e i due nipoti dispersi da ieri >>>

Arezzo, maxi tonno trasportato in strada senza protezione: locale chiuso >>>

La polizia municipale del Casentino intensifica l’attività di monitoraggio del territorio >>>

Oltre 4 milioni di consulenze "strane" all'ex Banca Etruria >>>

Un giovane del Valdarno spende 3000 euro alla settimana per comprare cocaina >>>

Interrogazione di Lia Montalti sull'interruzione della sp 137 dopo la frana di maggio >>>

Lieve intossicazione in una galvanica di Arezzo: tre persone in ospedale >>>