Notizie Locali Cronaca

Città di Castello: picchia la moglie davanti alla suocera

Arrestato un 47enne tunisino per violenza sessuale, maltrattamenti e lesioni

Print Friendly and PDF

Un 47enne tunisino è stato arrestato dalla polizia a Città di Castello con l’accusa di violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate verso la moglie italiana. L’uomo ha picchiato la consorte anche in presenza della suocera.

Redazione
© Riproduzione riservata
08/01/2019 22:50:12


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Fanno saltare col gas lo sportello bancomat, ma scappano a mani vuote >>>

Arezzo, fuga di gas per la rottura di un tubo: sgomberate 20 famiglie >>>

Arezzo, incidente stradale alla rotatoria dell'Eden >>>

"Voglio la verità sulla morte di mio figlio": questo è il grido del padre di Luca Moretti >>>

Montone, 35enne cade da cavallo e l'animale gli finisce sopra le gambe >>>

Cade dal tetto di casa, 44enne di Cortona trasportato a Siena >>>

Monterchi, scontro tra un trattore e una moto: grave un 61enne di Citerna >>>

Dipendente comunale "beccata" a fare la furbetta >>>

I familiari di un paziente aggrediscono un infermiere del pronto soccorso >>>

Vettura si ribalta a Olmo: ferita una 63enne di Arezzo >>>