Notizie Locali Politica

Piccoli Comuni, 416mila euro nell'aretino per migliorare la viabilità

La Regione Toscana co-finanzierà fino all'80% le opere cantierate entro il 31 maggio 2019

Print Friendly and PDF

Con 2 milioni di euro la Regione Toscana aiuterà 43 Comuni di piccole dimensioni e poco popolati ad effettuare interventi urgenti su strade comunali che hanno bisogno di manutenzione straordinaria. L'aretino beneficerà di 416.000 euro. 

"Anche se le strade comunali non sono di nostra competenza - spiega l'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli - siamo ben consapevoli della difficoltà dei Comuni, specialmente di quelli piccoli, a sostenere le ingenti spese necessarie per la manutenzione delle strade. E sappiamo che la condizione del sistema viario è importante, sia per la qualità dei collegamenti che per la sicurezza stradale. Dunque abbiamo scelto di aiutare, per quanto possibile visto il difficile momento per i bilanci pubblici, i sindaci a realizzare interventi straordinari urgenti, a patto che il Comune sia disposto a cofinanziare l'opera e che questa sia velocemente cantierabile".

La Regione Toscana, infatti, co-finanzierà fino all'80% (e comunque non oltre 50.000 euro per ciascun intervento) opere che potranno essere cantierate entro il 31 maggio 2019 e delle quali si prevede il collaudo entro il 31 dicembre 2019. Nella graduatoria per l'assegnazione delle risorse è stata data priorità al numero degli abitanti: minore è il numero dei residenti secondo il censimento Istat 2011, maggiore è stato il punteggio assegnato.

Ecco l'elenco dei Comuni aretini che riceveranno il finanziamento:
- Montemignaio: 50.000 euro per interventi di manutenzione straordinaria sulla viabilità comunale (totale intervento € 62.577); - Ortignano Raggiolo: 50.0000 euro per la messa in sicurezza di vari tratti di viabilità comunale (totale € 62.500);

- Chitignano: 40.000 euro per la manutenzione straordinaria della viabilità comunale (totale € 50.000);

- Talla: 40.000 euro per la manutenzione straordinaria della viabilità comunale (total di € 50.000);

- Sestino: 50.000 euro per manutenzione di alcune strade comunali (totale € 62.500);

- Monterchi: 50.000 euro per la messa in sicurezza delle strade comunali "della Padonchia" e "Borgacciano-Fonaco" (totale € 62.500);

- Chiusi della Verna: 48.000 euro per l'asfaltatura del tratto di viabilità (detto 'La Lappola') che va dalla frazione di Poggio Galante in direzione Valorosatra (totale intervento € 60.000);

- Castiglion Fibocchi: 40.000 euro per la manutenzione straordinaria della viabilità del capoluogo (totale € 50.000);

- Castel San Niccolò: 50.000 euro per la messa in sicurezza della viabilità comunale (totale € 62.500);

- Castel Focognano: 48.000 euro per la manutenzione straordinaria del tratto di strada di Carda e Calletta, all'interno del centro abitato di Castel Focognano (totale € 60.000).

Redazione
© Riproduzione riservata
19/03/2019 15:16:38


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Umbria al voto per le regionali quasi sicuramente il 24 novembre >>>

L’amministrazione di Castel Focognano alle prese con i tanti problemi lasciati in “eredità” >>>

Rendicontazione del consiglio comunale di Arezzo >>>

Monterchi, insediato il nuovo consiglio comunale: Giuntini ancora vice di Romanelli >>>

San Giustino, insediato il nuovo consiglio comunale: Mancini è la vice >>>

Torna a riunirsi il Consiglio Comunale di Arezzo >>>

Chiusura E45, stanziati 231.000 euro di indennizzo alle aziende danneggiate >>>

Attacchi di predatori, al via bando per sostegno alle aziende zootecniche >>>

Il generale dei carabinieri Antonio Pappalardo si candida alla presidenza della Regione Umbria >>>

Installati 4 nuovi giochi per bambini nell’area verde di Piazza Bologna a Levane >>>