Notizie dal Mondo Cronaca

Karadzic condannato all'ergastolo in appello per crimini di guerra

L’ex leader serbo-bosniaco aveva impugnato la precedente condanna a 40 anni

Print Friendly and PDF

Radovan Karadzic è stato condannato al’ergastolo dal Tribunale internazionale per la ex Jugoslavia. L’ex leader serbo-bosniaco era ricorso in appello contro la precedente condanna a 40 anni, ma il tribunale ha aumentato la pena per i crimini commessi, tra cui il genocidio di Srebrenica. Scuro in volto, l’uomo che insieme a Ratko Mladic spazzò via migliaia di musulmani tra il 1992 e il 1995 durante la guerra nella ex Jugoslavia ha accolto la sentenza simulando impassibilità. Nel motivare l’aumento della pena i giudici di appello hanno sottolineato che i colleghi di primo grado, che emisero la sentenza nel 2016, avevano «sottovalutato l’estrema gravità delle responsabilità di Karadzic», che ha sempre affermato di non essere a conoscenza dell’operazione di pulizia etnica in corso in Bosnia, e particolarmente a Srebrenica e a Sarajevo. Eppure, fu lui, allora presidente della Repubblica serba di Bosnia, a siglare gli ordini poi eseguiti da Mladic, anch’egli condannato nel 2017 al carcere a vita.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
21/03/2019 05:45:56


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Valanga in Pakistan, travolti quattro italiani >>>

Petroliere colpite, Riad accusa l’Iran: “Responsabile degli attentati” >>>

Germania, arrestato il killer del politico pro-migranti. È un esponente di estrema destra >>>

Maxi blackout in Argentina: milioni di persone al buio. Disagi anche in Uruguay >>>

Studente 14enne accoltella preside alla cerimonia dei diplomi >>>

Gli Usa pubblicano un video che accusa gli iraniani, ma l’armatore giapponese smentisce >>>

La polizia uccide un ragazzo afroamericano, a Memphis scoppia la guerriglia >>>

Due petroliere in fiamme nel Golfo dell’Oman: “Sono state colpite da siluri”. Salvo l’equipaggio >>>

Si chiude il processo agli indipendentisti catalani: chieste pene altissime >>>

Le Pen rinviata a giudizio per foto di esecuzioni >>>