Notizie dal Mondo Cronaca

Scontri in Irlanda del Nord, muore una giornalista: “È terrorismo”

La 29enne reporter freddata da colpi d'arma da fuoco

Print Friendly and PDF

Sull’Irlanda del Nord torna l’ombra del terrore dei tre decenni, fra il 1970 e il 1990, di attentati messi a segno dall’Ira contro il governo di Londra . Una giornalista di 29 anni, Lyra McKee, è morta in seguito ad alcuni scontri a Derry tra dimostranti - appartenenti secondo alcuni a gruppi di dissidenti repubblicani - e la polizia. Secondo le prime informazioni, la reporter - che si trovava sul posto per seguire i disordini - sarebbe stata colpita da colpi d’arma da fuoco. La notizia, riportata da numerosi media britannici, è stata confermata anche dalla polizia: «Tristemente posso confermare che in seguito ai colpi sparati questa notte a Creggan, una donna di 29 anni è stata uccisa. Stiamo trattando l’episodio come un incidente terroristico e abbiamo avviato un’indagine per terrorismo», è stato spiegato dall’assistant Chief Constable Mark Hamilton in una nota diffusa via Twitter. McKee, secondo una giornalista che si trovava sul posto, era accanto ad una Land Rover della polizia quando è stata raggiunta dai colpi di arma da fuoco, che secondo un altro testimone oculare sarebbero stati sparati da una persona dal volto coperto che sparava contro i mezzi degli agenti. Durante le proteste bombe Molotov sono state lanciate contro la polizia ed alcune auto sono state incendiate.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
19/04/2019 14:36:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Caos a New York, sette linee della metro guaste allʼora di punta >>>

Iran, i Pasdaran sequestrano due petroliere britanniche nello Stretto di Hormuz >>>

Forte terremoto di magnitudo 5.1 ad Atene: gente in strada >>>

L'Iran nega che gli Usa abbiano abbattuto un suo drone >>>

Turiste uccise in Marocco, tre condanne a morte e un ergastolo >>>

Giappone, incendio in uno studio dʼanimazione: almeno 23 morti >>>

Usa, ergastolo per il narcotrafficante "El Chapo" e risarcimento di 12,6 miliardi di dollari >>>

Israele, case evacuate per il gran caldo >>>

Nasconde mezzo chilo di cocaina sotto il parrucchino >>>

Condannato in Italia, il mullah Krekar è stato arrestato in Norvegia >>>