Notizie Locali Cronaca

Arezzo, 28enne tunisino accoltellato l'altra notte: grave, ma non in pericolo di vita

L'episodio da ricollegare a un possibile regolamento di conti nel mondo della droga

Print Friendly and PDF

Un 28enne tunisino è stato accoltellato l’altra notte ad Arezzo e, gravemente ferito, è stato lasciato sanguinante davanti al pronto soccorso del San Donato, poi è stato trasferito a Siena e non è in pericolo di vita. Il fatto è da ricollegare a un possibile regolamento di conti legati al mondo della droga. Il giovane era già noto sia ai carabinieri che alla polizia di Arezzo, irregolare sul territorio italiano e già destinatario di provvedimenti di espulsione. A suo carico - fanno sapere dalla questura - sia reati contro il patrimonio che legati al traffico di stupefacenti. Ma su cosa sia esattamente accaduto nel corso della movimentata nottata, gli inquirenti non sono certi. Il dirigente della Squadra mobile di Arezzo Francesco Morselli sta indagando sull'accaduto. Ma la versione fornita dall'aggredito, non in pericolo di vita e già ascoltato dai poliziotti, non pare avere molto credito.

Redazione
© Riproduzione riservata
23/04/2019 22:00:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Trasportavano clandestini con le auto di lusso: coppia fermata ad Arezzo >>>

Trasportava surgelati ma col frigo spento: 835 chili di materiale sequestrato >>>

Lievi miglioramenti per il 71enne di Città di Castello colpito con un pugno >>>

Mortale a Castiglion del Lago, la vittima è un centauro di 37 anni >>>

Ciclista travolto da una vettura >>>

Perugia, controlli dopo i disordini nel centro storico. Pronta risposta dei carabinieri >>>

Minaccia di dare fuoco alla moglie per le chiavi dell'auto >>>

Arezzo, donna incinta colta da malore al parco: due ore in una panchina >>>

Stabili le condizioni del 56enne sangiustinese vittima di una caduta domestica >>>

Veicolo perde olio, chiuso poi riaperto il raccordo Arezzo-Battifolle >>>