Notizie Locali Cronaca

E' Luciano Camilli, figlio del presidente della Viterbese, l'aggressore di Giorgio La Cava

Per lui, cinque anni di inibizione e 30mila euro di multa

Print Friendly and PDF

E' Luciano Camilli, figlio del patron della Viterbese, Piero, l'aggressore che ha spedito all'ospedale Giorgio La Cava, presidente dell'Arezzo. Per lui, in attesa che arrivi anche la denuncia, ci sono cinque anni di inibizione comminatigli dalla Lega e una multa di 30mila euro. Pochi minuti prima del calcio d'inizio di Viterbese-Arezzo, Camilli junior ha aggredito La Cava che stava rientrando negli spogliatoi dopo aver salutato i tifosi. "In prossimità del tunnel che conduce agli spogliatoi - si legge nel bollettino - (Luciani Camilli, ndr) aggrediva prima spingendolo alle spalle e poi con calci alle gambe, il presidente dell'Arezzo. Successivamente, raggiunta l'estremità opposta del tunnel, aggrediva nuovamente il signor Giorgio La Cava colpendolo con estrema violenza con un pugno al capo. La Cava cadeva a terra, accusando un malore e veniva soccorso dai sanitari in servizio presso l'impianto (avvisati dal delegato di Lega). Prestate le prime cure sul posto, veniva successivamente trasportato con ambulanza in ospedale per ulteriori accertamenti".

Redazione
© Riproduzione riservata
23/05/2019 22:48:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Centauri scatenati lungo la 73 bis dopo la sua riapertura >>>

Pensionato trovato morto in casa con la gola tagliata >>>

Rave party abusivo nelle campagne tra Siena e Arezzo: 70 denunce >>>

Cade dalle scale e muore una donna di 85 anni in Casentino >>>

Città di Castello, scoppia la lite in un bar durante la partita a carte: grave 70enne >>>

Fiamme in una macelleria ad Arezzo: evacuato l'intero palazzo >>>

Trema la terra a Premilcuore, avvertita pure in Casentino e Valtiberina >>>

Si perde nei boschi di Bagno di Romagna: è stata ritrovata dopo ore >>>

Capanno distrutto dalle fiamme a Pratovecchio Stia >>>

In fiamme 50 rotoballe: nottata di duro lavoro per i vigili del fuoco >>>