Rubrica Repubblica di San Marino

La legge elettorale della Repubblica di San Marino cambia

A deciderlo è stata la maggioranza degli elettori che si sono recati alle urne

Print Friendly and PDF

In totale sono andati a votare 14.462 elettori su un totale di 34.458 aventi diritto per una affluenza del 41,97% con una diminuzione del 5,57% rispetto ai referendum 2016 (guarda tutti i dati sull'affluenza). Il quesito sulla scheda azzurra, quello che proponeva di modificare la legge elettorale, è stato approvato con il 60,58% dei voti favorevoli contro il 39,42% di voti contrari. Approvato anche il quesito su scheda gialla.

Ora quindi il Consiglio Grande e Generale dovrà approvare, su proposta del Governo, una legge che recepisca il quesito referendario ma che probabilmente andrà a modificare anche altri aspetti della normativa elettorale.

Infatti nei giorni scorsi i rappresentanti dei partiti di opposizione hanno annunciato alla stampa di essere pronti, dopo la vittoria del Sì che davano per sicura, "a scrivere insieme alle altre forze politiche la legge elettorale, condivisa, che possa accogliere il requisito e ma anche altri aspetti".

Notizia tratta da libertas.sm
© Riproduzione riservata
03/06/2019 22:08:08


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Repubblica di San Marino

San Marino saluta i nuovi Reggenti >>>

La Cava dei Balestrieri >>>

La Basilica di San Marino >>>

La storia dei Balestrieri di San Marino >>>

Porta San Francesco >>>

Il Palazzo Pubblico di San Marino >>>

Terza Torre (Montale) >>>

La Rocca o Guaita >>>

Museo della tortura: un contenitore unico al mondo >>>

Evasione fiscale e sede fantasma a San Marino >>>