Notizie Locali Cronaca

Concorsi sanità in Umbria: un altro mese di domiciliari per Bocci, Duca e Valorosi

Il Gip accoglie la richiesta del pm, possibili nuovi "atti a sorpresa"

Print Friendly and PDF

Sono stati prorogati di un mese gli arresti domiciliari all'ex segretario umbro del Pd Gianpiero Bocci,al l'ex direttore generale dell'Azienda ospedaliera di Perugia Emilio Duca e all'ex direttore amministrativo Maurizio Valorosi indagati nell'ambito dell'inchiesta sui presunti concorsi 'pilotati' al Santa Maria della Misericordia. Lo ha deciso il gip di Perugia accogliendo un'istanza in tal senso della procura. Secondo il giudice è probabile che debbano essere svolti ulteriori "atti a sorpresa" la cui utilità presuppone l'impedimento di "ogni ulteriore attività di ostacolo delle indagini" da parte degli inquisiti. Cessata, invece, la misura interdittiva della sospensione dal servizio applicata a quattro dipendenti dell'Azienda ospedaliera. Il gip in questo caso ha infatti respinto la richiesta di proroga avanzata dalla procura ritenendo che, a differenza di Bocci, Duca e Valorosi non risultano avere posto in essere condotte volte a condizionare le indagini.

Redazione
© Riproduzione riservata
10/06/2019 23:11:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Scontro frontale tra Laterina e Castiglion Fibocchi: cinque ferite >>>

Cade dal tetto di un capannone, stabili le condizioni del 48enne di Roma >>>

Grave un 22enne vittima di un incidente stradale >>>

Operaio precipita dal tetto di un capannone >>>

Cortona "saccheggiata" dai ladri >>>

Lasciato dalla compagna, minaccia di scioglierla nell'acido >>>

Ancora guai per l'imprenditore Antonio Moretti: fallita anche la Mefa srl >>>

Nei pressi di Porta San Lorentino si china e fa tranquillamente i suoi bisogni >>>

Donna 28enne "sequestrata" dal forte temporale durante una escursione in Alto Savio >>>

Incidente sul lavoro a Città di Castello: gamba di un operaio incastrata in un nastro trasportatore >>>