Notizie Locali Comunicati

Strade regionali, sono in arrivo 3 milioni di euro per la manutenzione

Oltre 600mila euro sono destinati alla provincia di Arezzo: 222mila i chilometri complessivi

Print Friendly and PDF

Quasi tre milioni di euro sono stati destinati alle Province della Toscana ed alla Città Metropolitana di Firenze, per finanziare interventi di manutenzione delle strade regionali aumentandone la sicurezza stradale. La delibera che stanzia queste risorse è stata approvato ieri dalla Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli. "La rete di 746 km di strade regionali, esclusa la Fi-Pi-Li rappresenta il principale sistema stradale toscano del nostro sistema viario – ha spiegato l'assessore Ceccarelli - In un contesto in cui le risorse statali alle Province per la cura delle infrastrutture scarseggiano, il buono stato e la sicurezza della viabilità regionale sono ancora più importanti. La Regione destina annualmente risorse alle Province ed alla Città Metropolitana per garantire la manutenzione della propria rete viaria. Peraltro, quest'anno, in conseguenza del passaggio alla gestione statale di quasi 500 km di viabilità che erano prima regionali le risorse in euro a chilometro sono addirittura aumentate".

Dei 2.798.597,68 complessivamente distribuiti dalla Regione,sono andati:

- alla Città Metropolitana di Firenze: 831.606,56 euro per 221,922 Km di viabilità regionale;

- alla Provincia di Arezzo: 601.380,43 euro per 160,484 km;

- alla Provincia di Grosseto: 235.255 euro per 62,780 Km;

- alla Provincia di Livorno: 138.312,55 euro per 36,910 Km;

- alla Provincia di Lucca: 260.631,66 euro per 69,552 Km;

- alla Provincia di Massa: 64.535,87 euro per 17,222 Km;

- alla Provincia di Pisa: 70.587,75 euro per 18,837 Km;

- alla Provincia di Pistoia: 139.320,58 euro per 37,179 Km;

- alla Provincia di Prato: 132.032,09 euro per 35,234 Km;

- alla Provincia di Siena: 324.935,19 euro per 86,712 Km.

Province e Città metropolitana dovranno rendicontare le spese sostenute per gli interventi entro il 31 gennaio 2020.

Redazione
© Riproduzione riservata
11/06/2019 16:29:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Il PD di Umbertide su Carizia: "Non male, ma.. malissimo!" >>>

San Giustino, nel periodo estivo la piazza torna ad essere isola pedonale >>>

La Cgil Arezzo polemizza con il Prefetto Palombi >>>

Castel Focognano, al via i lavori di rifacimento delle fognature >>>

Lettera aperta al Pd Umbria e al Commisario Verini >>>

Bardelli: “La disastrosa situazione del trasporto pubblico toscano” >>>

Vicenda Color Glass, il deputato della Lega Marchetti lancia l'idea >>>

Agricoltura sociale: la storia di Camilla da educatrice ad imprenditrice agricola >>>

Emergenza abitativa: il Comune incrementa l’offerta di alloggi da assegnare >>>

Consorzio 2 Alto Valdarno: La governance? Deve essere partecipata >>>