Notizie Locali Attualità

Umbria sempre più vecchia e meno popolata nonostante gli stranieri

I dati Istat fotografano un territorio dove si vive di più

Print Friendly and PDF

La Regione dal Cuore Verde è sempre più vecchia e spopolata, nonostante gli stranieri. I dati Istat fotografano un territorio dove si vive di più (81,8 anni) ma che negli ultimi otto anni ha perso 22 mila abitanti. Nell’arco del 2018 la popolazione residente in Umbria è passata da 884.600 abitanti a 882.500, un calo di 2.100 abitanti dovuti a diversi fattori, una diminuzione naturale di 4.200 unità, un saldo migratorio dall’estero che, pur essendo positivo, non è riuscito a compensare il saldo naturale e il saldo migratorio dovuto ad altri motivi. 

Redazione
© Riproduzione riservata
10/02/2019 13:18:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Arrivano due nuovi presidi nelle scuole di Sansepolcro >>>

La diciottenne Leila Rossi di Città di Castello eletta Miss Umbria >>>

I lavori sulla ex Tiberina 3 bis non partono e Marcelli incontra l'Anas >>>

Differenziata in Valtiberina, bene Pieve: Badia maglia nera della provincia >>>

Cammini di Francesco: due milioni di euro a disposizione anche della Valtiberina >>>

Anghiari, è in corso la trasformazione di Palazzo Corsi: diventerà un centro di aggregazione >>>

Si chiama Boukaré Nikiema... un migrante di ritorno in Burkina Faso >>>

Il Colonnello Alessandro Bottacci nuovo direttore del parco nazionale Foreste Casentinesi >>>

Controlli della Polizia Municipale di Città di Castello sulla SR 257 “Apecchiese” >>>

"Fedeltà del Cane", a Genova premiata anche l'unità cinofila di Arezzo >>>