Notizie Locali Politica

Refezione scolastica Arezzo: il gruppo di lavoro qualificato diventa permanente

Lucia Tanti: “Arezzo non copia modelli, li costruisce”

Print Friendly and PDF

Dopo la riunione che si è tenuta giovedì 14 marzo, il gruppo di lavoro voluto dall’assessore Lucia Tanti per discutere degli aspetti connessi al servizio di refezione scolastica diventa permanente.

“Non avevo dubbi che un tavolo tecnico così qualificato – ha precisato Lucia Tanti – fosse in grado di accompagnare l’amministrazione comunale verso la rivoluzione tranquilla che la città, dopo 40 anni, si merita. Così come non avevo dubbi che da questo tavolo provenissero consigli e idee utili a raggiungere il nostro intento: fare di Arezzo un modello di qualità, nuovo, che si inserisca coerentemente nella nostra realtà e che sia di riferimento per gli altri Comuni. Arezzo non copia modelli, li costruisce.

Una qualità declinata non secondo il numero delle cucine, che è un aspetto per noi secondario, ma secondo caratteristiche ben più rilevanti: sicurezza alimentare, efficienza degli spazi, qualità dei prodotti, differenziazione dei menù, attenzione al problema delle allergie, rapporto costruttivo con il territorio e le sue eccellenze, percorsi di educazione alimentare e ambientale. Non siamo onniscienti, i temi sono tanti e complessi, ecco perché desideriamo interloquire con quanti più soggetti, per giungere a questa svolta che segnerà i prossimi decenni. Cito, tra i vari: il gestore delle Logge del Grano, l’ordine dei medici, quello dei veterinari, la Banda dei piccoli chef, le associazioni di categoria del commercio e dell’agricoltura, tra le quali Coldiretti, la federazione italiana dei medici pediatri, l’associazione culturale pediatri, la Fraternita dei Laici, Zero Spreco.

Colgo l’occasione per ringraziarli della loro partecipazione al primo incontro e per la disponibilità mostrata per rendere permanente questo tavolo. Sono talmente favorevole a tale sviluppo che lo considero formalmente costituito. Ai soggetti partecipanti, arriverà presto un calendario in cui saranno indicate le date delle prossime riunioni. Che non saranno necessariamente   ‘assembleari’ ma potranno vedere coinvolti volta per volta alcuni dei soggetti elencati in base al tema da discutere”.

Redazione
© Riproduzione riservata
19/03/2019 13:11:46


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Pieve Santo Stefano: il candidato Claudio Marcelli ha presentato la sua lista >>>

Il Sindaco Renzi visita la RSA di Sestino >>>

Consiglio Comunale di Arezzo: le interrogazioni >>>

Arresti revocati all'assessore della Regione Umbria Barberini >>>

Nuove elezioni alla Regione Umbria: si voterà a novembre? >>>

Protesi al seno, la Regione Toscana avvia un sistema di tracciabilità >>>

Chiassai Martini: al lavoro sulle criticità di Ponte Buriano >>>

Matteo Salvini candida Donatella Tesei a presidente della Regione dell'Umbria >>>

Mutui agevolati alle coppie under 40 per la casa a Monte San Savino >>>

Torna a riunirsi il Consiglio Comunale di Arezzo >>>