Notizie Nazionali Politica

Camera, via libera al taglio delle pensioni d’oro

«Il taglio riguarderà in maniera progressiva tutti i trattamenti pensionistici più alti»

Print Friendly and PDF

L’Ufficio di presidenza della Camera ha approvato il taglio delle cosiddette “pensioni d’oro” dei dipendenti di Montecitorio, recependo una norma della legge di bilancio. Dal taglio è previsto un risparmio di 20 milioni di l’euro l’anno. «Abbiamo recepito - spiega Fico - una norma della legge di bilancio, quella sulle pensioni d’oro, che si applica anche agli organi costituzionali. Siamo riusciti a fare un taglio delle pensioni per i dipendenti ed ex dipendenti delle pensioni superiori a 100mila euro». Il taglio, sostiene, sarà «del 15% per chi percepisce pensioni tra 100 e 130mila euro all’anno, del 25% per le pensioni da 130 a 200mila euro, del 30% per le pensioni fra i 200 e i 350mila euro, del 35% per le pensioni tra 350 e 500mila euro e del 40% per pensioni superiori a mezzo milione di euro. Il taglio sarà applicato per cinque anni e determinerà un risparmio di 20 milioni all’anno, che sommati ai vitalizi danno un risparmio di 60 milioni all’anno attuato alla Camera». «Sono molto contento: sono notizie importanti - sottolinea - che rinsaldano il rapporto tra Istituzioni e cittadini: ferite aperte che stiamo provando a rimarginare. Cercheremo di andare avanti. È un risparmio incredibile e ringrazio l’ufficio di presidenza».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
11/04/2019 08:29:01


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Mattarella tace sul Def, ma al Colle resta la preoccupazione per una manovra “vuota” >>>

Camera, via libera al taglio delle pensioni d’oro >>>

Caso scontrini, la Cassazione assolve l’ex sindaco di Roma Ignazio Marino >>>

Alleanze con i negazionisti, Salvini a Di Maio: i ministri pagati per lavorare e non per polemizzare >>>

Autogol di Di Maio: “Gli alleati europei di Salvini negano la Shoah” >>>

Conte: “Oggi approveremo il decreto crescita. Soluzione anche per i risparmiatori truffati” >>>

Codice rosso, sì della Camera al testo. Governo diviso sulla castrazione chimica >>>

Di Maio sul caso delle 8 mila auto blu: “Un’indagine per verificare se è vero” >>>

Congresso delle famiglie a Verona, Salvini: “La legge sull’aborto non è in discussione” >>>

Reddito di Cittadinanza, nel primo mese presentate 853.521 domande >>>