Notizie Locali Cronaca

Schianto nella zona del Torrino: deceduta la madre, grave il figlio 14enne

Traffico bloccato. Sul posto il 118, i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia Locale

Print Friendly and PDF

Violento scontro con esiti mortali attorno alle 15.30 lungo la Senese Aretina nella zona del Torrino, alle porte di Arezzo. Il sinistro è avvenuto tra un mezzo pesante - una bisarca per il trasporto di auro - e una vettura, una Renault Talisman, poco prima del bivio che conduce all’Alpe di Poti: deceduta sul colpo una donna di 49 anni, Maria Vicenta Lliso Sanmartin, di origine spagnola ma residente a Perugia con la famiglia. Con lei viaggiava il figlio 14enne che è stato, prima stabilizzato dal personale del 118, poi trasferito con l’elisoccorso Pegaso in codice giallo al Meyer di Firenze per trauma addominale e la frattura di una gamba. Sotto choc il camionista anch'egli straniero che, soccorso dal 118, ha poi rifiutato il trasporto con l’ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale San Donato di Arezzo.  Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l’automedica, i vigili del fuoco per cercare di estrarre i feriti dalle lamiere e gli agenti della Polizia Locale. Traffico bloccato per diverse ore.

Redazione
© Riproduzione riservata
02/03/2019 16:06:52


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Doppio arresto eseguito dai carabinieri del Valdarno >>>

Arezzo, 60enne cade da un olivo: trauma cranico >>>

Valdarno: ciclista 68enne investito sul ponte Mocarini >>>

Badia Tedalda, cade in moto lungo la Marecchiese: ferito un 54enne >>>

Attesa a Caprese Michelangelo per la prima edizione del Palio della Castagna >>>

Cade dal ponteggio, compiendo un volo di quattro metri: grave operaio 60enne >>>

I debiti di Banca Etruria erano enormi e di fatto la banca non esisteva più da tempo >>>

Gubbio: grave un cacciatore 50enne colpito in più parti del corpo >>>

Perugia: colpito da un sasso mentre va in bici, riporta un trauma cranico >>>

Arezzo, spacciavano al Parco Giotto: sgominata banda di nigeriani >>>