Sport Locale Pallavolo (Locale)

Serie B1/f: Piccini Paolo al PalaVolley nel pomeriggio contro il Quarrata

Caccia ai tre punti per sperare di rimanere in lizza per i play-off

Print Friendly and PDF

Il campionato di Serie B1 femminile tocca quota 21 in fatto di giornate e al PalaVolley di San Giustino (ore 17 di sabato 23 marzo) la Piccini Paolo spa riceve la visita di una Blu Volley Quarrata senza dubbio rigenerata dalla vittoria al tie-break contro la 3M Perugia. Due punti che hanno portato la formazione pistoiese a +7 nei confronti del Montespertoli e che quindi possono assumere un’importanza decisiva ai fini della salvezza. Con il morale alto e con una maggiore scioltezza, la formazione di Davide Torracchi e dell’altra ex di turno, la palleggiatrice Margherita Rosso, si appresta ad affrontare la trasferta umbra, cercando – se possibile – di creare qualche grattacapo alle nerofucsia di Marco Gobbini, reduci dal netto 3-0 di Ancona e vogliose di riprendere la bella abitudine anche in casa. Fra le toscane, un occhio di riguardo per l’opposto Giulia Cheli, che contro San Giustino ha quasi sempre lasciato il segno, in attacco come in battuta; i 24 punti di sabato scorso sono un eccellente biglietto da visita, ma anche le altre – seppure la gara sia terminata al quinto set – hanno messo insieme punteggi sostanziosi, vedi la schiacciatrice Ilaria Degli Innocenti e le centrali Asya Zingoni e Gemma Bianciardi. All’andata, la Piccini Paolo spa è passata per 3-0 sciorinando carattere e freddezza nei momenti chiave, se si pensa che ha recuperato nel primo set da 21-24 e nel terzo addirittura da 19-24. In questa circostanza, vorrà possibilmente evitare simili apprensioni, ma per farlo c’è una sola ricetta: concentrarsi solo sull’avversaria, esprimendo quel tipo di gioco che ha permesso a Tosti e compagne di arrivare fino al quarto posto della classifica. All’esito di Cesena-Altino si guarderà poi il giorno successivo, quando andrà in scena lo scontro diretto, che potrà fornire qualche ulteriore indizio sulle chance di play-off della Piccini Paolo, fermo restando che il bello verrà nelle due gare successive. Schieramento invariato in partenza: Benedetta Giordano in regia, Giorgia Silotto opposto, Valentina Mearini e Francesca Borelli al centro, Silvia Tosti e Carlotta Romani a lato e Nayma Galetti libero. A disposizione ci sono Elisa Mezzasoma, Stefania Betti e Laila Leonardi. Da Latina provengono i due direttori di gara: primo arbitro è Valeria Montauti e secondo Emanuele Renzi. Come sempre, società e atlete confidano in una buona affluenza di pubblico, favorita anche dal positivissimo campionato della squadra sangiustinese.   

Redazione
© Riproduzione riservata
22/03/2019 22:24:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallavolo (Locale)

Marco Bartolini: "Troppi errori nel finale di primo set" >>>

Pallavolo Città di Castello, poca convinzione nella Serie C femminile >>>

Serie B1/f: riscatto del Città di Castello, 3-1 al forte Castelbellino >>>

Portomaggiore troppo forte: Città di Castello si arrende in tre set >>>

Bartoccini Fortinfissi, Montibeller trascina le magliette nere alla prima vittoria >>>

Serie B1/f: a Città di Castello arriva il Castelbellino della ex Giordano >>>

Quinta giornata di campionato per Ermgroup San Giustino che ospita Volley Laghezza >>>

Bartoccini Fortinfissi, nell'anticipo di sabato arriva Brescia >>>

Terzo posto nella classifica per la Ermgroup San Giustino >>>

Serie B1/f: "Siamo altalenanti nel rendimento", dice Giorgia Vingaretti del Città di Castello >>>