Notizie Locali Notizie Varie

Per la prima volta due ragazze di Città di Castello finaliste a Miss Italia

L'appello del sindaco Luciano Bacchetta: "E' una soddisfazione. Votiamo per loro"

Print Friendly and PDF

Per la prima volta nella storia del concorso due ragazze di Città di Castello saranno alla finale di Miss Italia, in programma a Jesolo il prossimo sei settembre. “È una soddisfazione”: questo il commento del sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta che aveva ricevuto Leila Rossi, Miss Umbria, e Linda Volpi, Miss Eleganza, alla vigilia della partenza per le prefinali di Mestre. “Invito i tifernati a votare  quando la scelta sarà affidata agli spettatori. Meritano il nostro sostegno e il nostro incoraggiamento, non credo infatti sia mai successo che due ragazze tifernati accedano contemporaneamente alla finale di Miss Italia. Un motivo in più per tifare per loro anche se, comunque vada, per noi hanno già vinto”.

Redazione
© Riproduzione riservata
29/08/2019 14:14:18


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Notizie Varie

Arezzo, celebrato San Matteo patrono della Guardia di Finanza >>>

Città di Castello in cifre: i dati elaborati dal servizio demografico del Comune >>>

Archivio Storico Diocesano di Sansepolcro, prolungato l'orario di apertura >>>

Per la prima volta due ragazze di Città di Castello finaliste a Miss Italia >>>

Poste Italiane, annullo speciale per l’edizione di settembre della Giostra del Saracino >>>

Lavori sul torrente Dogana in Valdarno, "trasloco" soft per due quintali di pesci >>>

Il sindaco Carizia in visita all'Istituto Prosperius Tiberino >>>

Pronto Soccorso “spostato” per lavori a Bibbiena >>>

Fauna selvatica, sulla S.P. 340 arriva il sistema radar per evitare gli incidenti >>>

"Il Parco delle Foreste Casentinesi senza guida da un anno: la Regioni si attivi" >>>