Notizie Locali Cronaca

Adescavano vecchietti promettendo prestazioni sessuali

In manette due persone a Città di Castello

Print Friendly and PDF

Finiscono in manette due romeni di 26 e 21 anni, arrestati a Promano di Città di Castello, sulla superstrada E45, con l’accusa di aver rubato nel giugno scorso collane d’oro a due ultraottantenni nel Maceratese. Gli indagati – secondo la Procura di Macerata – adottava la tecnica dell’abbraccio: con scuse banali o promettendo prestazioni sessuali, la donna sfilava le collane agli anziani mentre il 26enne agiva a supporto come palo.

Redazione
© Riproduzione riservata
14/09/2019 19:13:08


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Ladro deruba operai che stavano lavorando a Città di Castello >>>

Covid-19: i carabinieri del Nas di Firenze oggi alla rsa di Bucine >>>

I carabinieri arrestano uno spacciatore in piazza San Domenico ad Arezzo >>>

Da Sansepolcro a Scampia per acquistare la droga da rivendere in Valtiberina >>>

Arezzo, tre incendi ravvicinati e in poche ore divorano 4000 metri di oliveta >>>

Anghiari, sbanda e finisce con l'auto contro quelle in sosta >>>

Arezzo: scontro fra un'auto e un furgone sulla statale 73 >>>

Covid-19: prosegue l'incremento zero in provincia di Arezzo >>>

Covid-19: solo guariti (7 in totale) oggi nell'Aretino >>>

Umbria: zero contagi al Covid-19 mentre i positivi scendono a 61 >>>