Notizie Locali Politica

Militanti M5S umbri pronti alle dimissioni in massa contro l'accordo col Pd

La candidatura del civico proposto dal Pd, Andrea Fora non piace ai pentastellati

Print Friendly and PDF

Mentre l'alleanza tra M5S e Pd in Umbria sembra a un passo, gli esponenti pentastellati di quella Regione sembrano sul piede di guerra. La decisione di Luigi Di Maio di aprire ai dem con un 'patto civico' non convince.

Dalle chat interne dei 'portavoce' umbri sarebbe partita, secondo l'Adnkronos, l'idea di dimissioni in massa in segno di protesta contro la candidatura del civico proposto dal Pd, Andrea Fora, sul quale dovrebbe convergere il M5S. "Se avessi in mano 33 lettere di dimissioni potenziali di tutti i portavoce, forse qualche info riuscirei ad ottenerla", scrive il senatore Stefano Lucidi preoccupato per l'intesa che si sta per stringere. La deputata Tiziana Ciprini, a tal proposito, commenta: "Quindi ci facciamo usare per i loro ca... avanti tutta che dal 27 torniamo allo zero virgola". Giudizio duro anche quello del deputato Filippo Gallinella, convinto che Fora sia stato scelto da Verini e dalla Sereni per pescare voti tra i cattolici. Intanto il tempo stringe, oggi si terrano le 'Regionarie' per scegliere i candidati della lista M5S ma il nome dell'aspirante presidente ancora non c'è.

Di sicuro manca l'entusiasmo per un'alleanza malvista da vari esponenti locali come consigliere comunale di Corciano Mario Ripepi che scrive: "Noi siamo lì a mendicare 'un nome pulito' ma se dietro c'è una montagna di merda chi se ne frega! La rivoluzione gentile è diventata una pagliacciata, ci stiamo rendendo ridicoli al mondo". E la rabbia monta soprattutto per l'impossibilità di avere delucidazioni dai vertici, ossia da Di Maio. Il senatore Lucidi fuga ogni dubbio e conferma quanto scrive una consigliera, ossia: "Noi dobbiamo metterci la faccia senza sapere chi sarà il candidato presidente della coalizione e chi sarà in lista? Sempre se si farà".

Notizia e Foto tratta da Il Giornale
© Riproduzione riservata
19/09/2019 15:23:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Nuova strada a Giovi, soddisfazione da parte di Ghinelli >>>

Coronavirus in Alto Tevere: “Nessun caso sospetto” >>>

Al via oltre 350 mila euro di investimenti nel comune di Chiusi della Verna >>>

Torna a riunirsi il consiglio comunale di Cortona >>>

Ufficiale: Alessandro Ghinelli candidato sindaco di Arezzo per il centrodestra >>>

Leopoldine, approvazione del Progetto di paesaggio da parte della Regione Toscana >>>

La Regione Toscana premia il progetto di Pratovecchio Stia sulla videosorveglianza >>>

Via Pisacane ad Arezzo: la nuova pista ciclabile >>>

Elezioni ad Arezzo: saranno Ghinelli e Ralli a contendersi la poltrona di sindaco >>>

Coronavirus, la discussione in consiglio comunale a Città di Castello >>>