Notizie Locali Cronaca

Arezzo, 64enne truffata su Facebook da un medico americano per 16mila euro

Le aveva chiesto soldi inventando un incidente capitato alla figlia

Print Friendly and PDF

È rimasta truffata dal medico americano, credendo di vivere una relazione sentimentale su Facebook. La vittima è una 64enne aretina, che aveva donato 16mila euro a un professionista di 40 anni, in missione in Libano con un’associazione umanitaria. La 64enne è stata adescata alcuni mesi fa sul più celebre dei social: Facebook. Una richiesta di amicizia da parte di uno sconosciuto quarantenne, "bello come un attore", (sedicente) medico di professione in missione in Medio Oriente assieme a una Ong. Scatta una corrispondenza tra gli account dell'aretina e del misterioso dottore statunitense sulla chat di Messenger, che, con il passare dei giorni, si fa sempre più intima. È lui che poi le chiede i soldi, dicendo che gli servono per assistere la figlia, rimasta coinvolta in un grave incidente e ora bisognosa di cure urgenti. La donna gli dona la cifra, sperando di poter incontrare di persona il dottore, che invece l’ha ingannata.

Redazione
© Riproduzione riservata
13/10/2019 20:28:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Umbria: zero contagi al Covid-19 mentre i positivi scendono a 61 >>>

Troppa gente nella notte ad Arezzo, scatta lo sgombero forzato >>>

Covid-19: nessun nuovo caso oggi nell'Aretino >>>

Incidente in moto: morto Thomas Lorenzetti gestore di un noto pub a Castiglion Fiorentino >>>

Covid-19: a Città di Castello un nuovo guarito >>>

Arrestato un 28enne per spaccio di sostanze stupefacenti >>>

Non risponde al giudice l'uomo che ha ucciso la figlia di 4 anni a Levane >>>

Coronavirus: in Toscana 35 nuovi casi, 5 decessi e 121 guarigioni >>>

Ubriaco alla guida dell'auto sbatte violentemente contro un palo della pubblica illuminazione >>>

Covid-19: un nuovo caso di positività nell'Aretino dopo tre giorni con incremento zero >>>