Notizie Locali Cronaca

Ragazzo derubato del telefonino e dei soldi che aveva in tasca

I carabinieri di Arezzo arrestano il malvivente

Print Friendly and PDF

Nella serata di sabato scorso i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Arezzo, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio per le prevenzione e repressione dei reati, hanno arrestato un uomo nato in Gambia, classe 1997, per aver rapinato un ragazzo in viale Cittadini.

La vittima, un ragazzo di 17 anni originario del Bangladesh, mentre stava percorrendo viale Cittadini, è stato avvicinato dal rapinatore che, dopo averlo aggredito, gli ha strappato dai pantaloni il telefonino cellulare e si è fatto consegnare anche i soldi all’interno del portafogli. A seguito di un tentativo di reazione, l’aggressore ha anche minacciato il minore con un bastone.

Il ragazzo rapinato, spaventato, ha chiamato immediatamente i Carabinieri, che, celermente intervenuti, hanno effettuato le ricerche in zona e sono riusciti ad individuare ed identificare l’aggressore all’interno del vicino Parco Pionta. Successivamente sottoposto a perquisizione personale, il rapinatore è stato trovato in possesso della refurtiva.

L’uomo è stato così arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Arezzo a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

Redazione
© Riproduzione riservata
14/10/2019 12:33:42


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Umbria: zero contagi al Covid-19 mentre i positivi scendono a 61 >>>

Troppa gente nella notte ad Arezzo, scatta lo sgombero forzato >>>

Covid-19: nessun nuovo caso oggi nell'Aretino >>>

Incidente in moto: morto Thomas Lorenzetti gestore di un noto pub a Castiglion Fiorentino >>>

Covid-19: a Città di Castello un nuovo guarito >>>

Arrestato un 28enne per spaccio di sostanze stupefacenti >>>

Non risponde al giudice l'uomo che ha ucciso la figlia di 4 anni a Levane >>>

Coronavirus: in Toscana 35 nuovi casi, 5 decessi e 121 guarigioni >>>

Ubriaco alla guida dell'auto sbatte violentemente contro un palo della pubblica illuminazione >>>

Covid-19: un nuovo caso di positività nell'Aretino dopo tre giorni con incremento zero >>>