Sport Locale Pallavolo (Locale)

Gara a fasi alterne: Perugia cede con Casalmaggiore

Eleonora Bruno: "Usciamo comunque a testa alta"

Print Friendly and PDF

BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA - E'PIU' POMI' CASALMAGGIORE 1-3 (22-25 25-22 21-25 17-25) 

BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA: Demichelis 2, Lazic 4, Mio Bertolo 9, Montibeller 9, Bidias 14, Strunjak 11, Bruno (L), Angeloni 10, Raskie 1, Taborelli 1, Pascucci, Cecchetto (L), Menghi. Non entrate: Casillo. All. Bovari.

E'PIU' POMI' CASALMAGGIORE: Carcaces 19, Stufi 10, Antonijevic 2, Bosetti 15, Popovic 4, Cuttino 24, Spirito (L), Veglia 5, Scuka, Maggipinto, Vukasovic, Camera. Non entrate: Fiesoli, Visoli. All. Gaspari.

ARBITRI: Zavater, Cerra. 

NOTE - Spettatori: 1300, Durata set: 28', 27', 32', 23'; Tot: 110'.

PERUGIA - Una gara a fasi alterne quella tra la Bartoccini Fortinfissi Perugia e la èPiù Pomì Casalmaggiore, le Cermonesi hanno avuto la meglio per 3-1 con i parziali di  22-25, 25-22, 21-25. 17-25.

Nel primo set si parte punto a punto, Perugia prende margine e le ospiti ricorrono al time-out, Gaspari aggiusta la formazione trovando la mossa vincente, l’inserimento di Veglia al servizio consente il recupero e poi il sorpasso,  sul finale ritorna la parità ma poi le ospiti hanno il guizzo giusto ed il set finisce 22-25.

Il secondo set comincia con una Casalmaggiore arrembante, Perugia recupera ma la pratica è ben lontana dall’essere archiviata, due errori delle padrone di casa portano Casalmaggiore sul 17-15, coach Bovari preferisce chiamare time out, Perugia si porta avanti e grazie ad un ace di Angeloni che vale il 22-20, nel finale ancora emozioni ma liberare l’urlo del Palabarton ci Pensa Montibeller mettendo a terra la palla del 25-22.

Nel terzo set Casalmaggiore parte bene, ma Perugia grazie ad un paio di errori ospiti ed ad un ace di Demichelis recupera e si porta sul 12-9, Cuttino sale in cattedra e fa valere i muscoli, l’intesa con Antonijevc diventa migliore e la staunitense si dimostra un rullo compressore, la gioia del punto che chiude il set 25-21 però viene lasciata a di Carcaces.

Il quarto set ha ben poco da raccontare, dopo una prima fase punto a punto la qualità di Casalmaggiore viene fuori, le cremonesi spingono e costringono le avversarie all'errore, il margine diventa ampio e Caterina Bosetti mette a terra la palla del definitivo 25-17 che regala la prima vittoria alla èPiù Pomì.

Le dichiarazioni di Eleonora Bruno, Libero della Bartoccini Fortinfissi Perugia. "Dobbiamo ancora lavorare e pensare che comunque dobbiamo uscire da questa gara a testa alta, loro sono una squadra molto ben attrezzata, noi abbiamo avuto un buon livello ma ancora non riusciamo a mantenere una buona intensità a lungo. La prossima settimana avremo un’altra grande sfida, sappiamo quali sono i nostri limiti ma cerchiamo di superarli giorno dopo giorno con l’allenamento".

Tiziana Veglia, centrale della èPiù Pomì Casalmaggiore. “Possiamo fare di più è stata una partita strana, ci sono stati dei cali mentali ma l’importante è aver portato a casa il risultato. Nel terzo set siamo state brave a cambiare ritmo noi anche se di solito in allenamento riusciamo a mantenerne uno più alto".

Redazione
© Riproduzione riservata
21/10/2019 10:51:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallavolo (Locale)

Serie B1/f: Città di Castello cede 0-3 nel derby contro la 3M Perugia >>>

Job Italia lotta ma Volley Arno ha la meglio: 3-1 >>>

La Ermgroup San Giustino affronterà Sir Safety Monini >>>

Bartoccini Fortinfissi, fermare Bergamo per non fermarsi >>>

Serie B1/f: Città di Castello in casa contro la 3M Perugia delle tante ex >>>

La Job Italia in trasferta a Castelfranco di Sotto >>>

Perugia lotta ma strappa a Busto un solo set >>>

Serie B1/f: "Combatteremo fino in fondo", dice Chiara Gobbi del Città di Castello >>>

Ermgroup San Giustino si prepara al derby contro Sir Safety Monini Perugia >>>

Per le "Magliette Nere" è tempo di lasciarsi alle spalle il passato e mettere la testa su Busto >>>