Sport Locale Calcio (Locale)

La Sampierana sconfitta in trasferta sul campo del Reno

Gara rocambolesca terminata 4-3 in favore dei padroni di casa

Print Friendly and PDF

Sconfitta in trasferta della Sampierana. Dopo un avvio che faceva ben sperare, in vantaggio dopo un minuto di gioco, vengono raggiunti e superati. I  bianconeri trovano la squadra del Reno ben piazzata, nel finali recuperano ma non basta. Al termine di una partita dallo spessore tecnico elevato e ricca di emozioni, tra due formazioni che con ogni probabilità reciteranno ruoli da protagoniste in questo campionato. Splendida ed emozionate la partita allo Stadio “Nostini” di Sant’Alberto che vede impegnate due ottime squadre con sete di punti e voglia di vincere, con anche un buon afflusso di spettatori per entrambe le società. I ragazzi di mister Emiliano Ragazzini si presentano in campo facendo capire che vogliono portare a casa il risultato anche se solo dopo appena 50’ secondi alla prima azione apparsa in netto fuorigioco è  proprio la Sampierana cinica, che col suo esterno Glauco Lenzi porta in vantaggio gli ospiti trafiggendo un incredulo Stefano Casadei. Doccia fredda per la Reno che alza subito la testa, macina gioco e con una splendida azione su assist di Focaccia la punta Lorenzo Fancello in diagonale di potenza incrocia sul secondo palo e riporta la Reno sulla parità .Partita corretta e ben giocata da ambo le parti; la Sampierana non ci sta e da schema su palla inattiva torna in vantaggio con Michael Braccini al 23’ che di testa insacca. Nel intervallo Emiliano Ragazzi suona la tromba, sveglia i suoi che tornano in campo e da qui in avanti sarà solo Reno; al 50°, infatti, si scatena l’attaccante Amadou Sow che prima di testa su assist del neo entrato Taddei trafigge il portiere della Sampierana Michele Zollo, e pochi minuti dopo su cross dell’ottimo Fratti di piatto sempre Sow, regala il vantaggio meritato dei locali. Al 90° c’è gloria anche del trequartista Claudio Taddei che dribbla un paio di giocatori e segna. Non è finita, nel tempo di recupero al 95° Simone Pippi tira da 35 metri e infila la squadra avversaria. Finisce così una partita dove gli uomini di Simone Mariani sono stati in vantaggio per ben due volte, poteva andare meglio.

 

Francesco Crociani

 

Redazione
© Riproduzione riservata
11/11/2019 08:55:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Arezzo - Gozzano: le pagelle di Giorgio Ciofini >>>

Ancora una vittoria (1-0) per Sampierana: battuta la Vis Novafeltria >>>

Serie C: Arezzo ancora vittorioso al Comunale, 1-0 al Gozzano >>>

Eccellenza toscana: Baldaccio decimata cede 0-2 al Signa >>>

Eccellenza umbra: nuovo gran colpo (2-0) del Sansepolcro a Narni >>>

Eccellenza umbra: Narnese-Sansepolcro al centro dell'attenzione odierna >>>

Di Donato alla vigilia di Arezzo-Gozzano: “importante non incorrere in cali di tensione” >>>

La sezione arbitri di Arezzo festeggia i 70 anni di attività: giovedì doppio evento >>>

Dopo un mese torna alla vittoria la Sampierana >>>

Serie C: pareggio (1-1) dell'Arezzo a Pistoia >>>