Notizie Locali Politica

L'esponente del Pd nazionale, la tifernate Anna Ascani, "terrorizzata" da Salvini

"Auspico di abbassare il livello di litigiosità nella nostra maggioranza"

Print Friendly and PDF

Dura la vita per il Pd. Lo dimostrano le parole di Anna Ascani a L'aria che tira, il programma condotto da Myrta Merlino su La7. Dura la vita non solo per i continui attacchi di Matteo Renzi, che la piddina liquida così: "Non voglio commentare le dichiarazioni di Renzi e dei 5 Stelle, auspico di abbassare il livello di litigiosità in questa maggioranza". Dura la vita soprattutto perché i sondaggi sono drammatici, per loro: "A guardare i sondaggi, quello che dobbiamo fare è capire come andare a prendere i voti a Salvini, ad oggi il problema è quanti voti prende Salvini". Già, un bel problema per Ascani e compagni. Forse irrisolvibile. "Quando abbiamo preso in mano il timone del Paese - riprende - avevamo sulle spalle 23 miliardi di debito che sarebbero arrivati alle famiglie. 'Energia democratica' servirà a dare un po' di spinta al PD, che deve ritornare ad essere la casa dei riformisti", conclude Anna Ascani.

Notizia tratta da Libero.it
© Riproduzione riservata
15/11/2019 21:51:07


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Scuola Sante Tani: due nuove sezioni per i piccoli alunni della materna >>>

Terzo centenario dell’anno a Castel Focognano >>>

Olio alimentare esausto: ad Anghiari attivati cinque punti di raccolta >>>

Umbria: da gennaio meno direttori in Regione >>>

Ghinelli a Bruxelles al “City leadership for climate” >>>

Albo on line: opportunità di lavoro per le imprese agricole >>>

La provincia di Arezzo interviene contro gli sprechi con l’azienda di trasporto Tiemme >>>

I comuni di Pratovecchio Stia e Montelupo Fiorentino uniti dall’artigianato >>>

La nuova governatrice dell'Umbria inizia con il botto: Venticinque dirigenti e un direttore in meno >>>

Sansepolcro, lunedì torna a riunirsi il consiglio comunale >>>