Sport Locale Automobilismo (Locale)

Guerrini e Calchetti chiudono al terzo posto il campionato del mondo auto elettriche

E i compagni di squadra Kofler e Gaioni vincono il mondiale piloti e copiloti sul filo di lana

Print Friendly and PDF

Basta il quinto posto nella tredicesima e ultima gara della stagione a Fuzzy Kofler e Franco Gaioni su Audi E-Tron per scavalcare sul filo di lana i rivali Artur Prusak e Thierry Benchetrit e conquistare i titoli mondiali piloti e copiloti del Campionato FIA di rally per auto elettriche. La coppia altoatesina di Audi Team Autotest Motorsport arrivava all'Eco Rallye de la Comunitat Valenciana, con base a Castellón de la Plana, indietro di 2,75 punti rispetto agli avversari, che su BMW i3 hanno chiuso la gara al 14esimo posto per una pesante penalizzazione ottenuta durante la prima giornata di gara. Con i franco-polacchi fuori dai punti, a Kofler e Gaioni sarebbe stato necessario arrivare almeno settimi e conquistare così i 3 punti necessari alla vittoria finale. E la missione è stata compiuta, seppure non senza patemi, visto che dopo due prove i sudtirolesi erano scesi in nona posizione, da dove sono inesorabilmente risaliti con ritmi, da lì in poi, da vittoria.

La stagione 2019 è un trionfale “triplete” per Audi Team Autotest Motorsport, che si era già aggiudicata due gare fa il titolo costruttori. Podio iridato anche per l'altro equipaggio della scuderia, quello composto da Guido Guerrini ed Emanuele Calchetti: i toscani sono arrivati secondi in Spagna con un distacco di meno di due secondi dai vincitori José Ignacio Marcos e Alfonso Oiarbide su Kia E-Soul e un largo vantaggio sui terzi classificati, i campioni del mondo in carica Didier Malga e Anne Bonnel su Tesla 3, che così sono rimasti alle spalle di Guerrini e Calchetti in classifica generale e in questa stagione si sono dovuti accontentare del quarto posto mondiale. Quarto posto a Castellón de la Plana invece per gli ottimi sloveni Franko Spacapan e Sebastian Kobal su Nissan Leaf.

Con i risultati odierni, Kofler vince il proprio quarto titolo mondiale, mentre Gaioni conquista il secondo titolo personale, portando Audi Team Autotest Motorsport ad essere una delle scuderie più titolate nella storia delle competizioni FIA energie alternative.

Redazione
© Riproduzione riservata
17/11/2019 19:25:43


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Locale)

Il team Rossi4x4 pronto per la terza Africa Eco Race >>>

Guerrini e Calchetti chiudono al terzo posto il campionato del mondo auto elettriche >>>

Mondiale elettrico FIA, ultimo atto carico di suspense >>>

Amaro Monte Carlo: gara storta per Audi Team Autotest Motorsport a Monaco >>>

Doppio impegno anche in questo week-end per Andrea Piccini a Portimao >>>

Il biturgense Luciano Acquisti primo di classe nella cronoscalata di Pedavena >>>

Salita auto storiche: titolo italiano di classe per Claudio Bisceglia nel IV Raggruppamento >>>

Terzo posto in gruppo N per Lorenzo Mercati alla Pedavena-Croce d'Aune >>>

Lorenzo Mercati primo di gruppo e decimo assoluto nelle prove della Pedavena-Croce d'Aune >>>

Guerrini e Calchetti al Rallye di Monte Carlo su E-Tron >>>