Notizie Locali Politica

Gli ospiti del Centro Diurno Tangram premiati dal sindaco di Castel Focognano

Ricci: Queste esperienze favoriscono le capacità relazionali degli ospiti

Print Friendly and PDF

Nella giornata di ieri, 29 novembre 2019, il sindaco di Castel Focognano Lorenzo Remo Ricci ha ricevuto nella sala consigliare del comune gli ospiti del Centro Diurno Tangram insieme all’assessore alla scuola e cultura Rosetta Chianucci e al consigliere con delega al sociale Dario Sassoli. L’incontro è avvenuto in seguito alla visita che la stessa amministrazione aveva precedentemente fatto nella sede di Tangram, ricevendo in dono alcune ceramiche. Durante l’incontro di ieri gli ospiti hanno rivolto al sindaco alcune richieste come la riapertura della strada di Pretella, la partecipazione ad una gita a Cesena per visitare il mercato della frutta e l’organizzazione di alcune attività che li coinvolga, come la pittura. Il sindaco ha annunciato che quest’anno i ragazzi prepareranno dei segnaposto per il pranzo di Natale degli anziani del paese e parteciperanno ai mercatini di Natale a Rassina. "Queste esperienze favoriscono il senso di appartenenza e migliorano le capacità relazionali degli ospiti – ha dichiarato Ricci - partecipare, anche se indirettamente, al pranzo degli anziani e ai mercatini di Natale, rappresenta un'opportunità di integrazione sociale e di legame con la comunità”. Ciascun ospite del Centro è stato chiamato e premiato dal sindaco con una medaglietta dal nastro tricolore, nel cui retro era riportata la frase scritta dai ragazzi all'interno della sede Tangram, ovvero " Noi siamo belli dentro e belli fuori". Nell’occasione è stata consegnata loro anche una targa del comune di Castel Focognano e dei dolcetti natalizi. Ciascun ragazzo ha avuto la possibilità di sentirsi sindaco per un giorno, indossando la fascia tricolore tra gli applausi e i sorrisi dei presenti. “E' fondamentale e necessario creare più occasioni di incontro e favorire la loro partecipazione alle manifestazioni, feste e varie iniziative provenienti dal territorio” hanno commentato Chianucci e Sassoli.

Redazione
© Riproduzione riservata
30/11/2019 16:45:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Fase due, ripartiti i lavori per la scuola dell'infanzia “Marcella Monini” di Umbertide >>>

Bagno di Romagna: ulteriori misure a sostegno del tessuto sociale ed economico >>>

Altotevere escluso dalla campagna di comunicazione "Umbria bella e sicura" >>>

Cortona e il rilancio turistico, comune vara la strategia >>>

Il ministro Boccia dovrebbe dimettersi per i danni che ha creato all'Umbria >>>

Investimenti in opere pubbliche per dare impulso alla ripresa economica di Città di Castello >>>

Consiglio Comunale a Sansepolcro, in aula il tema della ripartenza post Covid 19 >>>

Chiusi della Verna: impianti elettrici potenziati con “progetto resilienza” >>>

La rivolta dell'Umbria sul governo: "Dati sballati, ci danneggia" >>>

Citerna: sopralluogo istituzionale sulla Sp 100 di Pistrino >>>