Notizie Locali Cronaca

Superstrada E45: secondo incidente probatorio sul viadotto Puleto

Chiarimenti sul ruolo dei cinque indagati

Print Friendly and PDF

L’inchiesta sul viadotto Puleto nel comune di Pieve Santo Stefano, che vede indagate cinque persone per omessa manutenzione, riserva continui colpi di scena. Il ponte fu sequestrato il 16 gennaio 2019 e dissequestrato il 2 ottobre alla luce della relazione del professor Modena che escludeva rischi sulla stabilità della struttura. Il gip di Arezzo ha affidato oggi, 13 gennaio 2020, un secondo incidente probatorio, o meglio un'integrazione al precedente, perché due quesiti posti dalla procura non avrebbero avuto risposta. In particolare quello sulla pericolosità o meno del viadotto prima del sequestro e quindi prima degli accorgimenti effettuati da Anas propedeutici all'intervento di manutenzione. E chiarimenti necessita anche, secondo procura e giudice, il ruolo dei cinque indagati, situazione per situazione, in base alle competenze: si va dal dirigente al sorvegliante, passando per i tecnici dei vari livelli. L'incarico è stato affidato all'ingegner Vincenzo Laudazi che dovrà consegnare la relazione ad aprile. Proprio a primavera entreranno nel vivo i lavori nel cantiere da 2,5 milioni sul Puleto, ora stoppato per la pausa invernale. Il blocco della E45 di un anno fa, che tanti disagi causò, era scattato dopo una valutazione degli ingegneri Turco e Canè incaricati dalla procura di Arezzo, sulla base di segnalazioni, video e foto pervenute anche dai cittadini. La situazione appariva degradata e per gli esperti c'era il rischio collasso del ponte.

Notizia tratta dal Corriere di Arezzo
© Riproduzione riservata
13/01/2020 20:43:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

San Giustino Valdarno: sgominata una banda di "topi" d'appartamento composta da 5 persone >>>

Ruba l'incasso nel negozio di frutta: preso e arrestato dagli agenti della Municipale >>>

L'imprenditore aretino Piero Iacomoni positivo al Coronavirus >>>

Impennata di nuovi casi di Covid in Umbria, 46 in un giorno >>>

Coronavirus: in Toscana 120 nuovi positivi, nessun decesso e 86 guarigioni >>>

Città di Castello: scoperto con un chilo di hashish, arrestato dalla Finanza >>>

Covid-19, in Umbria 23 nuovi casi con 2.633 tamponi >>>

Arezzo, uomo in carrozzina investito da un'auto: politrauma alla testa e al torace >>>

Covid-19 a Città di Castello: negli ultimi due giorni, 4 guariti e 2 nuovi positivi >>>

Casentino, escalation di truffe online. Denunciato un 50enne pregiudicato >>>