Sport Locale Calcio (Locale)

Matias Antonini nuovo rinforzo per il Cavallino Rampante

Definita la rosa dell'Arezzo

Print Friendly and PDF

La S.S. Arezzo comunica che sta perfezionando in questi giorni il tesseramento del calciatore Matias Antonini (difensore centrale), nato a Porto Alegre (Brasile) il 9 aprile 1998, con doppio passaporto brasiliano e italiano.

Il calciatore ha già militato in passato nelle seguenti squadre:

stagione 2013/14: Internazionale Milano (ha partecipato con la Prima Squadra allenata da Mister Roberto Mancini al Trofeo Berlusconi e alla Tim Cup)

stagione 2016/17: Cagliari (debutto in Coppa Italia di Serie A)

stagione 2018/19: Gremio (Serie A brasiliana)

Suoi compagni di squadra sono stati gli attuali nostri tesserati Pissardo (all’Inter) e Daga (al Cagliari). Con l’arrivo di questo calciatore, la S.S. Arezzo ritiene di avere definitivamente completato la rosa della Prima Squadra agli ordini di Mister Di Donato.

Redazione
© Riproduzione riservata
12/02/2020 09:18:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Paolo Fabbri nuovo responsabile tecnico del Vivi Altotevere Sansepolcro >>>

Va Sansepolcro, il calcio giovanile non si ferma >>>

Arezzo, i chiarimenti del presidente Giorgio La Cava >>>

Eccellenza toscana: Federico Barontini nuovo allenatore della Baldaccio Bruni >>>

Vivi Altotevere Sansepolcro, niente prima squadra: avanti con il settore giovanile >>>

Aria pesante ad Arezzo: La Cava non gradisce lo striscione e saluta >>>

Promozioni degli arbitri Dini e Cravotta e conferma dell’assistente Piomboni >>>

Va Sansepolcro, i contatti non hanno portato a nulla di concreto >>>

Mondo del calcio in lutto, è morto Pierino Prati >>>

Il centro sportivo “Le Caselle”: un miracolo dopo solo un anno >>>