Sport Locale Pallavolo (Locale)

Serie B/m: al Pala Joan vince San Giustino: Job Italia giù in 3 set

Il derby altotiberino finisce come all'andata

Print Friendly and PDF

0-3

(17-25/21-25/17-25)

JOB ITALIA: Giglio 1, Fuganti Pedoni 11, Valenti 3, Cherubini 3, Franceschini 8, Marino 4, Cioffi (L), Cesari (L2), Zangarelli 4, Marini, Cipriani 1. A disp.: Celestini, Camilletti, Pitocchi. All. Bartolini.

ERMGROUP SAN GIUSTINO: Sitti 5, Valla 9, Puliti 14, Conti 20, Stoppelli 7, Antonazzo 3, DI Renzo (L1), Santi. A disp.: Giunti, Benedetti, Thiaw, Celli, Barrese (L2).All. E. Sideri.

Arbitri: Simone Magnino e Andrea Galteri di Perugia

Note: Città di Castello (b.v. 4, b.s. 10, muri 3, errori 4), San Giustino (b.v. 13, b.s. 7, muri 13, errori 8)

IMPORTANTE: La Job Italia è scesa in campo per il riscaldamento con la maglia "Stop al bullismo" per il progetto in collaborazione con il comune di Città di Castello e il Lions Club: erano presenti anche l'assessore allo sport Massimo Massetti e il presidente del Lions Club Host di Città di Castello, Roberto Masi.

Il derby altotiberino di serie B finisce come all'andata con un successo netto della Ermgroup su una Job Italia che riesce a restare in partita per alcuni tratti del match ma poi soccombe alla fisicità degli avversari. Questo gap si è visto soprattutto nelle fasi decisive dei vari set: nel primo il turno in battuta iniziale di Puliti scava il solco decisivo, nel secondo sul 16-16 la Ermgriup piazza un cinque a zero che decide la gfrazione, stessa cosa nel terzo e decisivo parziale, dal 2-0 al 2-6 in un batter d'occhio. La differenza fondamentale sta negli ace, vera e propria arma vincente del sestetto di Sideri (13 contro 4) e nel muro (13 contro 3) mentre Città di Castello ha sbagliato di meno (4 contro 8).

LA CRONACA: parte alla grande San Giustino con un turno in battuta di Puliti che indirizza subito il set (3-8). Città di Castello soffre in ricezione, sul 5-12 Bartolini ha già chiamato due time out poi ha un sussulto con due muri di Marino e Valenti (8-12) ma il gap non si riduce anzi si allarga con Conti che chiude un primo set in cui la Ermgroup ha messo a segno ben 7 aces (17-25).

Si riparte nel secondo set con Marco Bartolini che opta per il doppio libero, Cesari per la ricezione e Cioffi per la difesa, e con due muri degli ospiti che partono meglio (4-7). Entra Zangarelli per Valenti e la Job Italia va in vantaggio per la prima volta per un errore di formazione ospite (11-10). Due muri dei ragazzi di Sideri rimettono subito dietro i biancorossi (12-14 e time out Bartolini). Fuganti Pedoni impatta di nuovo a quota 16 ma un parziale di 0-5 indirizza il set chiuso da Puliti (21-25).

Nel terzo set è la Job Italia ad avere un inizio migliore (2-0) ma il vantaggio è effimero perché uno 0-6 di Conti e Compagni incanala il set. Bartolini chiama time out sull'11-17 dopo un ace di Conti bissato da Puliti per il 13-21. Città di Castello sigla un parziale di 4-1 (17-22) che serve però solo a rendere meno amara la pillola del 17-25 finale.

Redazione
© Riproduzione riservata
23/02/2020 10:49:30


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallavolo (Locale)

Pallavolo San Giustino live: oggi intervista su Facebook con il capitano Rinaldo Conti >>>

Isabella Di Iulio tesserata dalla Bartoccini Fortinfissi Perugia >>>

Intervista a Valerio Mancini dirigente della Pallavolo Città di Castello femminile >>>

Giada Cecchetto in difesa anche per la stagione 2020/21 >>>

Intervista a Goran Maric direttore sportivo della Ermgroup Pallavolo San Giustino >>>

Veronica Angeloni confermata per la stagione 2020/21 dalla Bartoccini Fortinfissi Perugia >>>

Intervista ad Alessandro Celli presidente del New Volley Borgo Sansepolcro >>>

Intervista con Francesco Brighigna allenatore del Volley Città di Castello >>>

Ermgroup San Giustino: Chiusura attività pallavolistica campionati 2019-2020 >>>

Cosa succederà ai campionati di pallavolo femminile? >>>