Sport Locale Calcio (Locale)

Eccellenza toscana: la Baldaccio supera per 2-1 il Porta Romana Oltrarno

Altri tre punti d'oro, che allontanano la squadra dalla zona a rischio

Print Friendly and PDF

Nella 25esima giornata del campionato di Eccellenza toscana, girone B, la Baldaccio Bruni compie un'altra impresa che, sommata a quella di Badesse, riporta la formazione di Guazzolini in una posizione più tranquilla di classifica, a metà strada fra play-off e play-out. Pur privi di Quadroni, Bucaletti, Bruni e con Rosati in panchina, fra le mura amiche del "Saverio Zanchi" i biancoverdi sono riusciti a sconfiggere per 2-1 il Porta Romana Oltrarno di Firenze, terza forza del raggruppamento. Si mette subito bene la partita per la Baldaccio: dopo nemmeno 4' dal fischio d'inizio, topica in disimpegno del portiere ospite Morandi e per Alomar (ottima la sua prestazione) è un gioco da ragazzi sbloccare il risultato. La reazione del Porta Romana non è immediata; tuttavia, con il passare dei minuti i fiorentini alzano il baricentro e vanno vicinissimi al pareggio su calcio di punizione di Caschetto, il loro giocatore tecnicamente più dotato: la sfera aggira la barriera, Giorni è battuto, ma la traversa lo salva. In avvio di ripresa, allo stesso minuto del primo tempo, ecco il raddoppio: perfetto lancio in profondità di Alomar per lo scatto di Cristiano Battistini; il 20enne "figlio d'arte" (suo padre, Pierfrancesco, ha giocato anche nel Sansepolcro e poi lo ha allenato) aggira un paio di avversari e, appena dentro l'area, lascia partire una parabola imprendibile per Morandi. Gran gol e padroni di casa sul 2-0, ma a complicare la vita alla Baldaccio provvede l'espulsione a metà tempo di Farinelli per doppia ammonizione. La squadra contiene bene sotto il diluvio (parate di Giorni e un paio di mischie risolte sotto porta) il ritorno del Porta Romana, che però all'87' riapre la contesa con un secco tiro di Caschetto. Qualche apprensione fino al triplice fischio, dopo 6 minuti di recupero: il risultato non cambia più e la Baldaccio può festeggiare altri tre punti d'oro e il ritorno alla vittoria casalinga dopo quasi due mesi (l'ultima era stata il 5 gennaio). Domenica prossima, trasferta a San Gimignano.  

Nella foto: Kimey Alomar, in gol anche oggi per la Baldaccio Bruni   

Redazione
© Riproduzione riservata
01/03/2020 17:24:35


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Intervista a Leonardo Bambini imprenditore e presidente del Trestina Sporting Club >>>

I giocatori del Perugia accettano il taglio degli stipendi >>>

Ripartire la prossima stagione con la certezza di poter rispettare tutte le cautele sanitarie >>>

Intervista a Stefano Chiasserini, vicepresidente del Vivi Altotevere Sansepolcro >>>

Intervista con Guido Vicarelli allenatore del Lama Calcio >>>

Intervista a Sauro Giorni direttore generale del Vivi Altotevere Sansepolcro >>>

Intervista con Fabio Catacchini calciatore della Tiferno Calcio >>>

Intervista a Tommaso Guazzolini allenatore della Baldaccio Bruni Anghiari >>>

Intervista a Davide Mezzanotti, tecnico dell'Fc Castello >>>

Annullato il XXX Torneo Città di Sansepolcro >>>