Notizie Locali Altre notizie

Il giornalista Vincenzo Mollica va in pensione: i ringraziamenti del sindaco di Città di Castello

Ha dato lustro al nostro paese, alle sue eccellenze culturali e artistiche

Print Friendly and PDF

“A nome della comunità tifernate e dell’istituzione che rappresento voglio rivolgere a Vincenzo Mollica i più affettuosi e sentiti ringraziamenti per la sua brillantre e straordinaria carriera televisiva che lo ha portato spesso ad accostare il nome di Città di Castello nei prestigiosi servizi che ha firmato con grande professionalità ed amore per la nostra città dove ha tanti amici ed estimatori a partire dal dottor Gianfranco Bellini, presidente dell’Associazione “Amici del Fumetto” di cui lui stesso è direttore artistico. Mollica in tutti questi anni di carriera alla Rai, al Tg1 e nei mezzi di informazione e di cultura dove ha collaborato, ha dato lustro al nostro paese, alle sue eccellenze culturali, artistiche che ha contribuito a promuovere con i suoi servizi e articoli di straordinaria raffinatezza e attualità”. E’ quanto dichiarato dal sindaco, Luciano Bacchetta, in riferimento alla conclusione dell’attività lavorativa alla Rai di Vincenzo Mollica in pensione dai ieri dopo 40 anni di servizio. “Con il direttore Carlo Fuscagni, il capo del coordinamento del Tg1, Sandro Ceccagnoli (scomparso lo scorso anno), tifernati doc, e poi con Clemente Mimun, Enrico Mentana e tante altre grandi firme del servizio pubblico, Vincenzo Mollica, ha contributo a vari livelli a tenere alto e considerato nei titoli dei telegiornali il nome della nostra bellissima città, che poi ha avuto modo di apprezzare e frequentare attraverso gli amici del fumetto in questi ultimi anni. Grazie Vincenzo, la città ti sarà sempre grata per la signorilità e profonda cultura dei tuoi racconti”, ha concluso il sindaco Bacchetta annunciando di voler tributare al grande inviato della Rai, appena sarà possibile, un riconoscimento ufficiale.

Redazione
© Riproduzione riservata
01/03/2020 18:51:25


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altre notizie

Oltre 2 quintali di rifiuti abbandonati lungo la strada provinciale de “La Foce” >>>

Antonella e Fabrizio hanno pronunciato il fatidico si di fronte al Centro di Protezione Civile >>>

Nasce l’osservatorio regionale sulla qualità dei servizi erogati da Sei Toscana >>>

Nasce il primo drive-in della provincia di Arezzo in Casentino >>>

L’imprenditrice tifernate Elena Veschi al vertice del Corecom >>>

Cinquecento euro di mancia dopo aver fatto colazione in un bar di Umbertide >>>

Santa Messa in presenza del popolo dopo la pandemia Covid-19 >>>

Mascherine in puro lino realizzate con telaio dell’800 donate ai medici e infermieri dell’ospedale >>>

Nozze d'oro a Sansepolcro per Nadia Garaffini e Luca Pettinari >>>

Il “Vegni” non si ferma e si aggiudica il Diploma d’Argento 2020 >>>